Iscriviti

Xiaomi Mi Band 4 riceve un nuovo aggiornamento che permette la personalizzazione delle ‘watchface’

L'ultimo aggiornamento di Mi Fit, l'app sviluppata da Xiaomi per la gestione dei propri dispositivi wearable, integra anche un nuovo firmware per la Mi Band 4 la quale, a seguito dell'update, permette di personalizzare (quasi) liberamente la watchface.

Hi-Tech
Pubblicato il 7 settembre 2019, alle ore 19:34

Mi piace
4
0
Xiaomi Mi Band 4 riceve un nuovo aggiornamento che permette la personalizzazione delle ‘watchface’

Nel campo dei dispositivi elettronici portatitili, oltre ai già ben conosciuti smartphone, stanno prendendo sempre più piede le tecnologie indossabili. Si tratta di vari dispositivi come bracciali, ad esempio, in grado di svolgere le funzioni più disparate. Si parte dal dispositivo più semplice, in grado di visualizzare l’ora e le notifiche, fino ai più costosi, utili – ad esempio – agli utenti sportivi grazie alla moltitudine di sensori in essi presenti.

Un esempio appartenente alla fascia economica è sicuramente la Xiaomi Mi Band 4. Tale smartband, realizzata da Huami in collaborazione con Xiaomi, ha ottenuto un notevole successo nel mondo ed è costantemente aggiornata dal produttore. Proprio di questo dispositivo parleremo in questo articolo, visto che è stato rilasciato un update abbastanza degno di nota.

Su Mi Band 4 arriva la personalizzazione delle watchface

L’ultimo update dell’applicazione Mi Fit ha introdotto anche un nuovo firmware per la Mi Band 4, precisamente la versione 4.0.8. Tale firmware non aggiunge nuovi algoritmi di calcolo o un miglioramento alle performance e alla durata della batteria, ma si concentra su un altro aspetto che, almeno da un punto di vista dell’utente, potrebbe essere interessante.

Con il nuovo firmware, infatti, la watchface principale della smartband sarà personalizzabile con una qualunque foto o immagine salvata sul proprio smartphone. Il funzionamento di tale sistema è molto semplice: nella schermata di selezione delle watchface è comparsa una nuova scheda ‘Personalizza’ al cui interno potrete scegliere uno tra tre temi di base e l’immagine di sfondo desiderata. Completata la procedura, sarà avviata la sincronizzazione ed entro pochi secondi vedrete il risultato sulla Mi Band 4.

Xiaomi ha integrato un blocco per le watchface di terze parti

Bisogna fare attenzione ad un ulteriore blocco che Xiaomi ha introdotto con questo firmware. Tutte le watchface di terze parti, ovvero quelle non selezionabili direttamente dall’applicazione Mi Fit, sono d’ora in poi bloccate senza che esista possibilità alcuna di aggirare il blocco. Non è nota la motivazione che ha spinto l’azienda ad intraprendere questa scelta, ma non è detto che la situazione non cambi in futuro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - L'ultimo aggiornamento del firmware per la Mi Band 4 ha introdotto un nuovo grado di personalizzazione che, secondo me, potrà essere ben gradito dalla clientela. Poter scegliere una qualunque foto come sfondo per la smartband non è una cosa da poco, soprattutto considerando le relativamente poche watchface disponibili (oltre al blocco a quelle di terze parti).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!