Iscriviti

Xiaomi Mi Air 12.5 2019: l’elegante ultrabook low cost cinese ora si ricarica prima

Atteso da qualche giorno, è stato ufficializzato il nuovo ultrabook Xiaomi Mi Air 12.5 2019 che, rispetto al modello di fine 2018, vanta piccoli affinamenti estetici, una batteria con ricarica davvero rapida, ed anche una variante con processore M3 di 8° gen.

Hi-Tech
Pubblicato il 26 marzo 2019, alle ore 13:07

Mi piace
6
0
Xiaomi Mi Air 12.5 2019: l’elegante ultrabook low cost cinese ora si ricarica prima

Gli apprezzatissimi ultrabook non macOS, presenti anche in ambito Windows, dopo il modello dello scorso Dicembre, hanno un nuovo protagonista, nel panorama Windows, grazie al rinnovato Xiaomi Mi Notebook Air 12.5 2019, disponibile a partire dal mercato cinese a cominciare dal 28 Marzo prossimo.

Xiaomi Mi Notebook Air 12.5 2019 (colorazioni argento e oro) preserva l’elegante design del modello che lo ha di recente preceduto, con qualche piccolo affinamento, che gli permette di ridurre ulteriormente lo spessore (292 x 202 x 12.9 mm) ed il peso (1.07 kg), a tutto beneficio della trasportabilità. 

I palmi delle mani poggiano su un telaio in metallo, con effetto sabbiatura, mentre le dita possono confrontarsi anche al buio (essendo retroilluminata) con una keyboard in cui i tasti sono a dimensioni normale, sebbene manchi il tastierino numerico dedicato e, per ottimizzare lo spazio, l’Enter non sia ad “elle rovesciata”.

Il display antistante, incluso in cornici ridotte a 5.71 mm, è un pannello FullHD con 12.5 pollici di diagonale mentre, a completare il novero delle specifiche multimediali, è possibile ravvisare un doppio speaker Harman/Kardon (di tipo full-range), con suono immersivo DTS.

I processori sono sempre Intel di 8° generazione: nella configurazione base, è stato previsto un processore Intel M3 abbinato a 4 GB di RAM, con la possibilità di stoccare i dati su 128 (473 euro, 3.599 yuan) o 256 (526 euro, 3.999 yuan) GB di storage. Passando ad una fascia più alta, è presente una CPU Intel I5, sempre con 4 GB di RAM, nella sola configurazione con 256 GB di archiviazione (658 euro circa, ovvero 4.999 yuan).

Le connettività del nuovo Xiaomi Mi Notebook Air 12.5 2019, ovviamente animato da Windows 10, prevedono un mini-jack da 3.5 mm, tre porte USB, di cui una Type-C per caricare, tramite apposito alimentatore (incluso), metà della batteria in poco meno di 20 minuti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sostanzialmente, anche Xiaomi si è dedicata ad un annuncio secondario, seppur riguardante il suo splendido ultrabook Mi Air da 12.5 pollici: già molto bello, sottile, e leggero, era difficile far di meglio sebbene, con varie accortezze, i progettisti cinesi siano riusciti nello sfoderare piccoli affinamenti, che ne accrescono l'appeal. Ora, la batteria ha una ricarica davvero rapida (sebbene ben lungi da quel Super Charge Turbo - con 100 Watt - in corso di sperimentazione per i prossimi top gamma telefonici del gruppo). Ottima anche la possibilità di optare per un processore non di fascia alta, sebbene quest'ultima non offra molte opzioni di scelta quanto a storage.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!