Iscriviti

XiaoAi Art Speaker: ufficiale lo smart speaker premium di Xiaomi

Un po' a sorpresa, fa il suo ingresso nella fascia alta della categoria lo smart speaker XiaoAi Art di Xiaomi, il primo del brand in metallo, con accresciute capacità intelligenti, ottimo anche come hub per gestire la domotica di casa.

Hi-Tech
Pubblicato il 22 maggio 2020, alle ore 08:43

Mi piace
5
0
XiaoAi Art Speaker: ufficiale lo smart speaker premium di Xiaomi

A circa una settimana di distanza dal varo dei nuovi auricolari true wireless low cost Mi Air 2 SE, Xiaomi attenziona nuovamente il segmento dell’intrattenimento musicale, questa volta attraverso uno smart speaker premium, lo XiaoAi Art, ovviamente provvisto di connettività Bluetooth 5.0

Il nuovo Xiaomi XiaoAi Art Speaker ha uno chassis vagamente cilindrico (131 x 104 x 151 mm, per 853 grammi) in metallo (alluminio) con una griglia sottoposta a 10.531 forature per l’output sonoro e, in alto, una striscia a LED RGB che esibsce effetti grafici, con 16 milioni di colori, in accompagnamento alla musica in riproduzione: sul tettuccio, spiccano 4 pulsanti touch, per spegnere i microfoni (due), avviare o mettere in pausa la musica, regolare il volume.

Anche l’interno dello Xiaomi XiaoAi Art Speaker appare molto curato: la qualità sonora è affidata a un altoparlante da 2.5 pollici con 12W di potenza che, presidiato da un diaframma rivestito in carta rigida resa parzialmente morbida da una certa percentuale di lana, trova il suo sfogo in una leggerissima (0.4 grammi) bobina la cui forma a U è studiata appositamente per esaltare i bassi senza trascurare i medi, nitidi. 

Con supporto al Digital Theater System, DTS, Xiaomi XiaoAi Art Speaker assicura un sound perfettamente calibrato sui gusti dell’utente, in virtù dell’equalizzazione, che prevede i livelli “basso”, “soft”, e “vocale”: abbinando, invece, lo speaker a un’unità gemella, grazie alla feature Stereo 2.0, si ottiene un vero e proprio effetto stereo nel quale a ognuno dei due esemplari viene assegnato un canale. 

Perfettamente compatibile con i principali concierge smart esistenti (Alexa, Siri, Assistant), lo speaker Xiaomi XiaoAi Art gode di un proprio assistente vocale, XiaoAi che, giunto alla sua terza emanazione, ora sfoggia 1.600 diverse abilità, risultando in grado di controllare oltre 2.000 dispositivi IoT della domotica Xiaomi/Redmi. Secondo i programmi dell’azienda, il dispositivo in questione sarà prezzato a 349 yuan, intorno ai 44 euro (molti meno del somigliante Sonos Play:1) ma, in occasione del lancio, previsto per il 25 Maggio, risulterà in vendita al prezzo scontato di 299 yuan, pressappoco 38 euro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Con lo XiaoAi Art Speaker, è evidente il desiderio di Xiaomi di smarcarsi un po' dalla nomea di brand solo versatile e accessibile: il prodotto appare davvero curatissimo e, anche nell'erogare un buon sono, non sembra aver lasciato nulla al caso. Sarebbe interessate valutarlo sul campo, e vedere quanto di smart perderebbe nel non usare XiaoAi (non funzionante al di fuori della Cina).

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!