Iscriviti

VAVA Chroma: in arrivo il proiettore smart con Android e speaker Harman Kardon

Di tipo a tiro ultracorto, assicurando immagini da 150 pollici a meno di 45 cm di distanza, si appresta ad arrivare sul mercato, tramite una manifestazione d'interesse via crowdfunding, il proiettore smart VAVA Chroma, con audio Dolby e DTS.

Hi-Tech
Pubblicato il 2 settembre 2021, alle ore 12:47

Mi piace
2
0
VAVA Chroma: in arrivo il proiettore smart con Android e speaker Harman Kardon

Uno di lasciti maggiori di questa pandemia da coronavirus sarà senza dubbio quello della passione per l’home cinema, con sempre più utenti interessati a ricreare a casa il fascino del grande schermo, magari attraverso il venturo proiettore smart VAVA Chroma (in crowdfunding dal 13 Settembre, a 3.200 dollari, con uno sconto del 35% sul prezzo finale).

Frutto del leader dello smart living Vava (gruppo cinese Sunvalley), il proiettore Chroma a tecnologia DLP si avvale di un chip Texas Instruments da 0.47” in grado, via microspecchi, di garantire una risoluzione nativa FullHD 1920 x 1080 pixel) upscalata all’UHD via sistema eXpanded Pixel Resolution, con diagonali anche ampie, sino a 150”, ottenute a breve distanza dalla superficie di proiezione, grazie al basso (0,233:1) rapporto di tiro.

Nello specifico, il proiettore VAVA Chroma assicura, con tanto di correzione a 8 punti della distorsione trapezoidale, immagini da 80 pollici a 8,23 centimetri di distanza, da 100 pollici a 18,29 centimetri, da 120 pollici a 28,7 centimetri e, infine, come accennato, raggiunge anche i 150 pollici, operando a 44,2 centimetri di distanza.

L’impiego quale fonte di luminosità (garantita per 25.000 ore di funzionamento silenzioso, sotto i 30 decibel) di un triplo laser permette al VAVA Chroma di garantire 2.500 nits di luminosità, 300:1 di contrasto, ed una copertura del 106% sullo spazio colore ad alta definizione Rec. 2020: non mancano, quanto a qualità visiva, il supporto ai formati HDR (HDR10, anche Plus, ed HLG). Lato audio, entrano in azione i due speaker Harman Kardon da 30 watt cadauno, predisposti per supportare i formati DTS-HD e Dolby Audio. 

Coadiuvato da 3 GB di RAM e da 32 GB di storage eMMC, il proiettore VAVA Chroma presenta diverse porte, tra cui una USB, tre HDMI 2.0b (di cui uno con canale audio di ritorno) con sistema anticopia HDCP 2.2l, un jack da 3.5 mm, un’uscita digitale ottica, una RJ45 per l’Ethernet LAN (comunque presenti il Bluetooth bidirezionale e il Wi-Fi a doppia banda). A muovere il device è il sistema operativo Smart TV che, pur essendo a base Android 9, ricorre ad Aptoide per fornire l’accesso alle applicazioni del robottino verde: il controllo, invece, avviene mediante un telecomando che, provvisto di microfono, permette di sfruttare i comandi vocali indirizzati ad Alexa

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La scheda tecnica del Chroma di VAVA è certamente molto ben equilibrata e non trascura nemmeno il segmento audio: l'array delle porte, poi, è notevole. Certo, è ben curioso che non vi sia il Play Store e che ci si affidi ad Aptoide, sul quale è spesso possibile trovare app che offrono non proprio legalmente lo streaming dei contenuti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!