Iscriviti

Teufel presenta le cuffie smart REAL BLUE e REAL BLUE NC

Gemelli diversi, le cuffie REAL BLUE e REAL BLUE NC appena annunciate dalla tedesca Teufel condividono un'ottima qualità audio in ascolto ed emissione, col secondo modello che boosta il tutto con la cancellazione attiva del rumore.

Hi-Tech
Pubblicato il 14 dicembre 2021, alle ore 10:04

Mi piace
1
0
Teufel presenta le cuffie smart REAL BLUE e REAL BLUE NC

Il brand berlinese Teufel, da qualche tempo presente ufficialmente anche in Italia, nelle scorse ore ha annunciato una coppia di cuffie ibride smart, le REAL BLUE e REAL BLUE NC (nelle nuance Pearl White, Steel Blu, Night Black, al prezzo di rispettivamente 169.99 e 229.99 euro), praticamente identiche a parte un dettaglio che, però, pur migliorando la qualità audio va a inficiare leggermente sull’autonomia.

Comode da indossarsi (anche per chi indossi degli occhiali) durante le lunghe calzate, essendo capaci di ridurre la pressione sul capo, le cuffie Teufel REAL BLUE e REAL BLUE NC sono di tipo circumaurale chiuso e, ipso facto, isolano perfettamente dai rumori esterni: il secondo modello a ciò aggiunge il coinvolgimento dei microfoni, diversamente usati solo per le telefonate in vivavoce e per inoltrare i comandi vocali ad Assistant e Siri, anche per supportare l’ANC, o cancellazione attiva del rumore, con annessa modalità trasparenza per lasciar passare i suoni circostanti a scopo sicurezza, o per parlare con chi ci sta accanto senza doverle sfilare.

Ambedue le cuffie Teufel REAL BLUE e REAL BLUE NC possono essere ripiegate, per essere riposte nella custodia di trasporto e comprendono un ingresso da 3.5 mm per collegarle alla fonte, in alternativa al Bluetooth 5.2 (con codec AAC e aptX) che, per inciso, supporta la modalità Multipoint (connessione a due sorgenti in contemporanea, es. PC e smartphone) e quella ShareMe, per collegare due paia di cuffie alla stessa fonte in favore d’un ascolto condiviso. La gestione delle cuffie avviene mediante l’app multipiattaforma Teufel Headphones, o più direttamente, senza toccare lo smartphone, attraverso il mini-joystick posto sull’unità di destra (comprensiva pure di un pulsante per l’ANC, sul modello NC), utile a gestire la musica (e il relativo volume), accettare le chiamate, e attivare i concierge virtuali.

Elemento centrale delle cuffie Teufel REAL BLUE e REAL BLUE NC è la qualità sonora: in ascolto entrano in gioco i driver da 40 mm abbinati a una camera di risonanza ventilata, che assicura di far cogliere più dettagli coltivando anche la profondità dei bassi, mentre in emissione torna utile la tecnologia Qualcomm cVc di riduzione del rumore, che consente di isolare la voce dalla confusione, facendo sì che l’interlocutore o l’assistente vocale capti solo la nitida voce dell’utente. 

In fatto di autonomia, la dotazione di una batteria da 700 mAh caricabile via microUSB Type-C assicura generalmente ad ambedue le cuffie Teufel REAL BLUE un’autonomia di 55 ore, che scema però a 42 nel modello NC qualora abbia la cancellazione del rumore innestata. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Considerando tutto delle schede tecnica in merito alle cuffie Teufel REAL BLUE e REAL BLUE NC, tra i due modelli direi di preferire il secondo: l'autonomia, anche ad ANC accesa, è ottima, con 42 ore di operatività e, in più, si ha anche la cancellazione attiva del rumore che è imprescindibile su un prodotto audio moderno.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!