Iscriviti

TCL X10 con 15.360 MiniLED e Hisense O8B: in arrivo nuove smart tv cinesi all’avanguardia

L'esperienza televisiva si evolve di continuo, sia nei formati che nelle tecnologie pronte a supportarla: in questo secondo ambito, degne rappresentanti del progresso attuale sono le imminenti smart TV proposte dalle tigri cinesi TCL ed Hisense.

Hi-Tech
Pubblicato il 11 giugno 2019, alle ore 09:38

Mi piace
5
0
TCL X10 con 15.360 MiniLED e Hisense O8B: in arrivo nuove smart tv cinesi all’avanguardia

Col progresso tecnologico che avanza, cresce anche la voglia di home cinema, ovvero di un’esperienza cinematografica casalinga: nell’ambire a quest’ultima, il geek cinefilo potrà presto contare sulle ultime proposte delle cinesi TCL e Hisense, tra le più grandi produttrici al mondo di televisioni

Grazie ad un incontro “privato” con la stampa, la cinese TCL (licenziataria anche dei brand telefonici Alcatel e Palm) ha – in pratica – anticipato i dettagli di un’innovativa smart tv (fondata su Android TV a base Pie), la TCL X10, destinata a essere presentata a IFA 2019 (Settembre) e, di seguito, commercializzata con un listino compreso tra i 2.000 ed i 2.500 euro.

Nello specifico, si tratta di una televisione, con pannello LCD UHD od 8K (in questo caso solo da 75”), in cui la retroilluminazione a LED è gestita da un local dimming perfezionato con la combinazione di Quantum Dot e (15.360) MiniLED, in modo da ottenere – ambedue settabili tramite il programma CalMAN e la funzione AutoCAL – un’ampia luminosità (in HDR sino a 1.500 cd/m2 – nits) ed una gamma cromatica al top (100% sulla scala DCI-P3).

Esaltata negli angoli di visualizzazione grazie ad un filtro ad hoc, la TCL X10 supporterà le principali categorie di formato HDR (tra cui HDR10/HDR10+, Dolby Vision, ed HLG), deliziando gli amanti del gaming grazie ad un bassissimo valore di input lag (8 ms) e quelli del sound puro mediante la soundbar della nipponica Onkyo, leader in ambito home cinema. 

Molto prima, praticamente a giorni, arriverà in commercio – a 1.399 euro – la smart tv dell’altrettanto cinese Hisense, ovvero la O8B. Quest’ultima, basata su un pannello OLED 4K da 55 pollici integra, all’interno della sua sottilissima silhouette, il supporto agli standard HDR (es. Dolby Vision) e garantisce l’immersività sonora grazie al Dolby Atmos. Può essere controllata dallo smartphone (via app RemoteNOW), ma non dispone di Android TV quale sistema operativo: in compenso, ad animare lato software questo modello interviene il firmware proprietario Vidaa U3.0 AI con tanto di supporto ad Alexa ed alle più importanti piattaforme di streaming online, tra cui ChiliTV, YouTube, Prime Video, DAZN, Netflix, Infinity, e TIMVision.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Complessivamente, il modello di Hisense è una delle smart tv col miglior rapporto tra qualità e prezzo. Tuttavia, anche nel caso di TCL l'acquisto è meritato, dacché vanno considerate le tante tecnologie che, messe assieme, assicurano un'esperienza visiva quanto più simile a quella effettivamente percepita dall'occhio umano e presente in natura.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!