Iscriviti

Spazzolini smart: dal CES 2020 ecco i prodotti di Oral-B, Colgate e FasTeesH

In una fiera così ampia quale è stata il CES 2020, i prodotti per la cura della persona non sono mancati e, tra essi, hanno fatto capolino anche gli spazzolini smart, dalla forma tradizionale, di Oral-B e Colgate, e quello alquanto originale di FasTeesH.

Hi-Tech
Pubblicato il 15 gennaio 2020, alle ore 00:07

Mi piace
6
0
Spazzolini smart: dal CES 2020 ecco i prodotti di Oral-B, Colgate e FasTeesH

Al CES 2020, tra le tante categorie hi-tech, si è parlato anche di cura della persona, come dimostrato dalla presenza di uno specchio smart, di un tappetino misura-peso (e pressione), e di diversi supporti per la pulizia dei denti, con gli spazzolini smart di Oral-B, Colgate, e FasTeesH.

La celebre divisione per l’igiene orale dell’americana Procter & Gamble ha arricchito la gamma degli spazzolini evoluti Oral-B con il modello iO, in arrivo probabilmente verso l’estate, ad un prezzo non pervenuto, con annessa basetta di ricarica magnetica. Quest’ultimo modello, grazie ad alcuni sensori di pressione, è in grado di rendicontare – via anello a LED che si colora di rosso o di verde – se l’utente stia facendo troppa o la giusta pressione nella pulizia dentale.

Il giroscopio, in tandem con la companion app (necessaria anche per settare uno dei 7 programmi di pulizia, con attenzione particolare ai denti sensibili) ed il Bluetooth, permettono di seguire la mappa delle aree già coperte dalla pulizia, e di quelle ancora da raggiungere: facendo ricorso al piccolo display sullo spazzolino, invece, si potrà ricevere il buongiorno dal device, vedere a che punto si sia giunti dei 2 minuti di pulizia quotidiana minima sancita dai dentisti, o venire gratificati da un emoji sorridente nell’eventualità che stia eseguendo una buona pulizia. 

La rivale, sempre americana, Colgate-Palmolive non si è sottratta alla sfida e, in sede di fiera, ha replicato con il Plaqless Pro, del quale pure non sono noti i termini di distribuzione. Nella fattispecie del modello concepito dal colosso newyorkese attivo nel realizzare prodotti per la cura della casa e del corpo, si tratta di uno spazzolino smart sempre con Bluetooth e app associata, ma che funziona sulla base di un sensore ottico: quest’ultimo proietta un anello di luce blu per rilevare la presenza di un film di residui depositati sui denti in modo da consigliare all’utente dove insistere maggiormente, dandogli poi il via libera ad andare oltre tramite l’emissione di una luce bianca nel caso la spazzolatura dentale sia stata efficace. 

Dalla francese FasTeesH, infine, arriva il risultato della campagna di crowdfunding intrapresa positivamente (165 mila dollari) nel 2018, e concretizzatasi nello spazzolino ergonomico Y-Brush, proposto appunto a Las Vegas. Il nuovo arrivato, già disponibile all’acquisto (125 dollari), ha una forma a Y con le setole – disposte lungo tutto il perimetro che combacia con l’arcata dentale – pronte ad essere impregnate di dentifricio liquido, per un risultato di pulizia che viene ritenuto soddisfacente, grazie alla vibrazione impartita da un motorino, dopo appena 5 secondi. Beneficiato dalla possibilità di mantenerlo efficiente sostituendo ogni 6 mese le setole (30 dollari), il FasTeesH Y-Brush risulta operativo per un mese intero, una volta portata a compimento la carica completa della sua batteria. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Quando ho sentito parlare di spazzolini smart, onestamente, ho sorriso. Tuttavia, i modelli presentati da Colgate e Procter & Gamble (che nel suo stand ha ospitato financo un drone porta carta igienica) sembrano il frutto di complessi studi, e mettono davvero tanta cura nello scovare lo sporco che si annida nelle bocche degli utenti: che poi i risultati vantati siano concreti e frutto di tali tecnologie, o del fatto che l'utente sia indotto a spazzolare la dentatura con maggior frequenza, questo è un altro paio di maniche (e forse neanche tanto importante). Mi incuriosisce molto lo spazzolino francese (da almeno un paio di anni stracopiato dai cinesi, che lo vendono anche a 4 o 6 euro): mi chiedo quanto possa essere davvero efficace, benché sia sicuramente comodo il fatto di poterlo tenere in azione nel mentre si fa altro.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!