Iscriviti

Shanling MTW100: ecco gli auricolari true wireless tre-in-uno

Shanling ha appena proposto un nuovo paio di economici auricolari senza fili (gli MTW100) che, oltre a differenziarsi per la colorazioni, entro un layout identico, celano 3 anime diverse per resa audio e autonomia: ecco di cosa si tratta.

Hi-Tech
Pubblicato il 1 gennaio 2020, alle ore 23:58

Mi piace
5
0
Shanling MTW100: ecco gli auricolari true wireless tre-in-uno

Secondo alcune ricerche stilate da Canalys, società singaporiana specializzata in analisi di mercato, uno dei settori hi-tech che maggiormente è cresciuto (del 183% rispetto al Q3 del 2018) nel corso dell’ultimo anno è quello dei device sonori true wireless, TWS, intesi come cuffie e auricolari.

A trainare il mercato, con Xiaomi e Samsung che inseguono (rispettivamente, col 7 e 6%), è stata, ovviamente, l’apripista Apple, con un suntuoso 43% del mercato: in scia, però, emergono sempre nuovi competitor, come la cinese Shanling già esperta in periferiche audio, all’esordio in India con gli auricolari Shanling MTW100.

Shanling MTW100 (poco meno di 75 euro, o 5.999 rupie) hanno una forma a goccia, con un accenno di coda, e un classico approccio in-ear che, per altro, ben si abbina alla tecnologia di riduzione del rumore, che non isola del tutto dalla percezione di quel che accade intorno: impermeabili IPX7, possono essere usati sia in modalità stereo che mono, sono già attivi appena estratti dalla custodia, e dispongono di una messa in pausa/riavvio smart, a seconda di quando vengono estratti o reintrodotti nella cavità auricolare. In più, supportando ambedue i controlli touch sulle superfici esterne.

Grazie a questi ultimi, si può regolare il volume, avviare o mettere in pausa la musica, saltare qualche brano, accettare o terminare/rifiutare una chiamata in arrivo (gestibile in vivavoce grazie ai microfoni), e consultare l’assistente vocale di riferimento: all’interno, il modem per il Bluetooth 5.0 (con supporto al codec AAC), si occupa di gestire il join con la fonte audio, in modo energeticamente efficiente, stabile, istantaneo, e con bassa latenza.

Redatti in 3 diverse varianti cromatiche, ognuno dei modelli di Shanling MTW100 si potrà dietro delle differenziazioni tecniche di sostanza: l’emanazione bianca implementa driver dinamici in grafene, laddove le personalizzazioni nera o rossa optano per driver con armatura bilanciata. Anche l’autonomia, conseguentemente, diverge.

L’utente che propenderà per gli auricolari di color bianco beneficerà di 6 ore di funzionamento, cui se ne aggiungeranno altre 21 grazie alla ricarica magnetica nella custodia di protezione. Meglio ancora andrà a coloro che sceglieranno i colori rosso e nero, grazie a 7 ore di autonomia, incrementate di un extra di 24h.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Trovo davvero curiosa la scelta di Shanling di offrire i suoi MTW100 in 3 colorazioni diverse con conseguenti differenze tecniche e di autonomia: a parte queste peculiarità, si tratta di una decisione che, in sostanza, copre maggiori esigenze di quanto avrebbe fatto una mera personalizzazione estetica basata sulla divergente cromia dello chassis.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!