Iscriviti

Realme Buds 2: presto in commercio i nuovi auricolari cablati super economici

Ultimata la presentazione dei medio-gamma con quadcamera Realme 5 e Realme 5 Pro, l'omonimo brand cinese ha messo mano anche all'ufficializzazione di un nuovo paio di auricolari cablati, i Realme Buds 2, ora più pratici da usare, ma sempre iper convenienti.

Hi-Tech
Pubblicato il 21 agosto 2019, alle ore 14:06

Mi piace
8
0
Realme Buds 2: presto in commercio i nuovi auricolari cablati super economici

Nel corso dell’evento, tenutosi a Nuova Delhi, col quale ha presentato i suoi nuovi medio-gamma telefonici Realme 5 e Realme 5 Pro, già abbinati a una Realme Iconic Case protettiva (399 rupie, o 5 euro), ed a una borsetta Realme Tote (nero o acqua marina, a 1.199 rupie o 15 euro), il brand cinese nato da una costola di Oppo (a sua volta parte dell’impero BBK Electronics) ha annunciato anche il nuovo paio di auricolari cablati Realme Buds 2, eredi di un modello varato appena il Dicembre scorso, ma già migliorato – nella nuova versione – quanto usabilità e performance.

I nuovi Realme Buds 2, collegati allo smartphone tramite una piccola prolunga con jack da 3.5 mm, sono formati da due capsule auricolari collegate tra loro mediante un cavo: quest’ultimo, onde evitare fastidiosi attorcigliamenti, ha un avvolgimento in kevlar con, sulla superficie esteriore, oltre al consueto pad per controllare volume, musica, telefonate ed assistente vocale, una scanalatura a non esclusivo impatto estetico.

In fase di non uso, le medesime capsule – provviste di pareti magnetiche esterne – si agganciano l’un l’altra, formando una pratica collana attorno al collo, facile da trasportare.

All’interno delle capsule in oggetto, i Realme Buds alloggiano due driver da 11.2 mm, separati dalle rispettive bobine mobili Japan Daikoku (come il Dio nipponico della ricchezza) tramite un diaframma dai molteplici strati intermedi: il risultato è, almeno sulla carta, sostanziato nell’ottenimento di bassi decisamente ben pompati

Secondo quanto comunicato dall’azienda, gli auricolari cablati Reame Buds 2 saranno inizialmente cadenzati nel solo “abito da sera” nero, con finiture gialle sulle basi delle capsule, e sui pistoncini (ai quali si appoggiano i cuscinetti in-ear) delle medesime.

Per entrarne in possesso, occorrerà attendere una fase di lancio soft sul mercato, il 4 Settembre prossimo, rivolgendosi al sito istituzionale realme.com. In seguito, una settimana dopo, dall’11 Settembre, sarà possibile rinvenirli anche in alcuni negozi fisici, e presso altri store/importatori online, sempre al prezzo, decisamente contenuto, di 599 rupie pari – cambio alla mano – a 7.55 dei nostri euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non si è dato molto peso al varo di questi auricolari e, secondo me, è stato loro fatto un torto. Per poco più di 7 euro, forse è impossibile trovare un prodotto di marca, non anonimo, come i qui presenti Buds 2 che, a decisamente poco, offre una buona tecnologia audio, adeguata per chi ama i bassi, ed un'usabilità che non dovrebbe far rimpiangere nemmeno i competitor true wireless.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!