Iscriviti

Razer Blade Stealth 13: l’ultrabook più potente al mondo si migliora ancora

Dopo gli ottimi riscontri ottenuti a Berlino, l'ultrabook total black di Razer riceve una cura ricostituente, che lo conferma ai vertici della categoria, grazie a processori Intel di 10a gen, GPU NVIDIA GTX 1650 Ti, RAM LPDDR4X, e piccoli accorgimenti sparsi.

Hi-Tech
Pubblicato il 23 aprile 2020, alle ore 01:43

Mi piace
4
0
Razer Blade Stealth 13: l’ultrabook più potente al mondo si migliora ancora

La californiana Razer, brand ormai noto nel mondo del gaming non solo quanto ad accessoristica, migliorando quanto già fatto vedere a IFA 2019 ha aggiornato, sotto vari aspetti, il gaming laptop Razer Blade Stealth 13, confermandolo come l’ultrabook “più potente al mondo.

Leggero (1.41 kg) ed elegante, col suo chassis (304.6 x 210 x 15.3 mm) in alluminio nero, il nuovo Razer Blade Stealth 13 può andare incontro alle esigenze dei gamers collocando, entro cornici da 4.9 mm, un display da 13.3 pollici con risoluzione FullHD e 120 Hz di refresh rate, o degli appassionati di multimedia, optando per un 4K col 100% di copertura sulla scala cromatica sRGB 100% e protezione Gorilla Glass. La webcam, nella cornice alta, è una HD con infrarossi per l’autenticazione via Windows Hello, mentre – lato audio – risultano implementati 4 altoparlanti stereo, amplificati in modo smart, con Dolby Atmos, ed un jack da 3.5 mm

Sotto la tastiera con retroilluminazione Razer Chroma RGB, effetti visivi Razer Synapse 3, tecnologia anti-ghosting, tasti alto e basso a mezza altezza e MAIUSC a larghezza intera (per una migliore produttività), touchpad in vetro beneficiato dal Microsoft Precision, opera un processore octacore i7-1065G7 che, grazie al TDP da 25W, riesce a reggere i 3.9 GHz del TurboBoost più a lungo, coadiuvato in sede grafica dalla GPU GeForce GTX 1650 Ti con design Max-Q e 4 GB di memoria (GDDR5) riservata. 

In ambito mnemonico, la RAM (LPDDR4X a doppio canale, da 3733 MHz) arriva a 16 GB, mentre lo storage SSD (con interfaccia PCIe NVMe M.2) si attesta sui 512 GB. Provvisto di connettività senza fili (Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1), il nuovo Razer Blade Stealth 13 vanta diverse porte USB, tra cui due Type-A, e due Type-C (di cui una con Thunderbolt 3, indicata per le schede grafiche esterne come la Razer Core X). 

Autonomo grazie alla batteria da 53.1 Wh, il gaming notebook Razer Blade Stealth 13 animato da Windows 10 è già in vendita in Canada e USA: in Europa arriverà prossimamente, a 1.999 euro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Nulla da eccepire sulla potenza, né sulla comodità ed estrosità della sua tastiera. Il display del Razer Blade Stealth 13 per appassionati del multimedia, in 4K, dovrebbe essere davvero uno spettacolo, tanto più esaltato dai 4 speaker con Dolby Atmos. Peccato per lo più per la RAM, che risulta saldata sulla scheda madre e, quindi, non espandibile!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!