Iscriviti

Rave Mini: da Souncore by Anker il party speaker per l’estate

Dopo l'Italia, il nuovo party speaker Rave Mini di Soundcore, proposto con Bluetooth 5.0 e un output sonoro di 80 watt, tocca anche l'India, portando il beneficio di uno chassis portable, impermeabile, galleggiante, e corredato dei classici effetti luminosi.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 luglio 2020, alle ore 23:54

Mi piace
4
0
Rave Mini: da Souncore by Anker il party speaker per l’estate

In piena bella stagione, la cinese Anker, già reduce dell’annuncio della neckband Soundcore Rise, non si è fatta trovare impreparata e, anzi, ha omaggiato anche in India (a 9.999 rupie) il listino della controllata Soundcore del nuovo diffusore Rave Mini (disponibile anche in Italia, su Amazon, al prezzo di 199.99 euro), uno speaker portable grazie alla sua pratica impugnatura, che non solo si avvale dell’impermeabilità certificata dallo standard IPX7 (con conseguente sportellino gommato per custodire le porte) ma, in più, immerso in acqua, è anche in grado di galleggiare.

A livello sonoro, grazie alla combinazione di un woofer da 5.25 pollici (stessa dimensione del radiatore passivo integrato) e di un tweeter da 2 pollici, viene ottenuto un output sonoro da 80 W (di picco, con i watt reali ridimensionati probabilmente a 15 o 20 ), inclusivo di bassi ben presenti, che vengono ancor più esaltati e resi vibranti dalla tecnologia proprietaria BassUP.

Dotato di Bluetooth 5.0 per la connessione con smartphone e computer, di una USB in grado di ricaricare (a 2 ampere) device bisognosi di energia ma utilizzabile anche per acquisire nuovi contenuti mp3 da una chiavette USB, e di un jack da 3.5 mm, magari per connettervi quale fonte uno strumento musicale o un lettore CD, il diffusore per party outdoor e indoor Anker Soundcore Rave Mini garantisce un’operatività di 18 ore.

Tale risultato viene ottenuto nel diffusore Raven Mini di Soundcore by Anker grazie alla batteria da 10.000 mAh, sufficiente anche per alimentare il sistema di luci beat-driven (posto dietro la griglia messa a protezione delle unità di emissione), sia personalizzabili dall’app Soundcore che sincronizzabili in automatico con i ritmi riprodotti, grazie al Digital Signal Processor in dotazione ed all’algoritmo proprietario Rave Party Lighting.

Il controllo del party diffusore Rave Mini è affidato ai controlli presenti sui lati del suo chassis bombato: da una parte, vi sono quelli per l’accensione e lo spegnimento, l’attivazione e la sincronizzazione del Bluetooth, l’accensione o lo spegnimento delle luci, il boost dei bassi, mentre dall’altra vi sono i canonici comandi per il cambio traccia, la regolazione del volume e, sotto il manigliotto col logo Soundcore, i comandi per l’avvio/messa in pausa della musica.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sostanzialmente, il Rave Mini è un classico party speaker, una categoria in crescente diffusione, capace di movimentare una festa dall'interno di una sale di modeste dimensioni, ma anche sulla spiaggia e, addirittura, in piscina: sull'output sonoro, il brand ha giocato un po', ma nel complesso, specie usando la feature di pompaggio dei bassi, il risultato ottenuto è più che soddisfacente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!