Iscriviti

Orologi ibridi: ecco le proposte di Mobvoi (TicWatch Pro) e Montblanc (TWIN Smart Strap)

Il maggior freno alla diffusione degli smartwatch è rappresentato dal problema della loro scarsa autonomia, affrontato da Mobvoi e Montblanc con originali soluzioni, suscettibili di rivoluzionare e rendere più appetibile il panorama dei device wearable.

Hi-Tech
Pubblicato il 29 maggio 2018, alle ore 19:22

Mi piace
8
0
Orologi ibridi: ecco le proposte di Mobvoi (TicWatch Pro) e Montblanc (TWIN Smart Strap)

L’autonomia dei moderni smartwatch è, forse, l’elemento principale che ne frena la diffusione, nonostante i grandi profitti ottenuti da Apple e Xiaomi (seppur con modelli di business differenti). Mobvoi, leader nell’AI, e Montblanc, stigma di eleganza e lusso, hanno provato a risolvere tale problematica con idee originali, e proprie, sostanziate in uno smartwatch a doppio display (TicWatch Pro), ed in un cinturino (Montblanc TWIN Smart Strap) in grado di rendere smart qualsivoglia orologio di classe.

Il colosso cinese dell’intelligenza artificiale Mobvoi, costituito da ingegneri e ricercatori provenienti da Google, Yahoo, Baidu, Nokia, Tencent (alias WeChat), Mit, Cambridge University, ha comunicato che gli smartwatch TicWatch E e S saranno presto seguiti dal TicWatch Pro che, rispetto ai predecessori, si rinnoverà nel design e nelle funzioni.

Nello specifico, ciò avverrà grazie alla sovrapposizione, al normale display OLED, sul quale verranno visualizzate notifiche e funzioni grazie a Wear OS, di un display trasparente – a risparmio energetico – che, entrato in funzione su attivazione manuale o dopo 10 minuti di inattività del device, mostrerà – con un aspetto da vecchio orologio digitale – l’ora, la data, e la batteria rimanente. Secondo l’azienda, tale smartwatch – dato in uscita per il 15 Giugno a circa 200 euro – dovrebbe vantare un’autonomia impressionante, pari a 30 giorni di normale operatività.

Il gruppo Montblanc international GmbH, specializzato in gioielleria, accessoristica di lusso, strumenti di scrittura e di misurazione del tempo, non nuovo a sortite hi-tech, ha annunciato una sua idea, concepita per convincere gli utenti che non vogliono rinunziare al proprio orologio di classe in favore di un moderno smartwatch che, tra l’altro, rasenta spesso un’autonomia alquanto deficitaria.

Il Montblanc TWIN Smart Strap è un cinturino smart, disponibile da Agosto (390 euro) nelle misure da 20 mm (donna) e 22 mm (uomo), realizzato con la gomma a contatto con la pelle e, verso l’esterno, in pelle di vitello (marrone o nera) e nylon (bicolore nero e grigio, o semplicemente nero). Il supporto, nuova categoria di dispositivi wearable, ingloba il meccanismo di giuntura e chiusura in un corpo dotato di motorino per gli alert vibrazionali, e display curvo sia OLED che monocromatico (retroilluminato) per mostrare le notifiche (per ora solo degli iPhone), capace di supportare anche i pagamenti contactless – sul circuito Montblanc Pay – tramite il modulo NFC.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Ho sempre apprezzato moltississimo gli orologi ibridi che, quanto ad autonomia, gareggiano con le smartband, pur avendo un fascino ben maggiore: le soluzioni, in tal senso, proposte da Mobvoi e Montblanc sono interessanti. Nel primo caso, la maggior durata operativa si ottiene con la sovrapposizione di un display a risparmio energetico, nel secondo caso con un cinturino munito di un OLED curvo per le notifiche. A seconda che si abbia o meno un orologio da smartizzare, potrebbe essere anche quest'ultima un'idea da seguire.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!