Iscriviti

Onyx Boox Nova Air: ufficiale il nuovo taccuino digitale con schermo e-Ink

Mancano poche settimane all'esordio ufficiale sul mercato del nuovo Onyx Boox Nova Air, un leggerissimo e-book reader con funzione di taccuino digitale, accesso al Play Store via Android e speaker stereo per gli audiolibri.

Hi-Tech
Pubblicato il 12 agosto 2021, alle ore 12:14

Mi piace
2
0
Onyx Boox Nova Air: ufficiale il nuovo taccuino digitale con schermo e-Ink

Portando avanti un’intuizione appezzata anche sui passati modelli Onyx Boox Note e Boox Max 2, il gruppo cinese Onyx ha annunciato (con disponibilità dal 25 Agosto) un nuovo e-book reader, l’Onyx Boox Nova Air, animato da Android, provvisto di pennino per fungere da block notes e prendere appunti, predisposto anche per l’ascolto degli audiolibri.

Onyx Boox Nova Air ha una scocca unibody in metallo (194 x 136,5 x 6,3 mm, per 235 grammi) costeggiata da una disposizione random di puntini grigi che migliora la tenuta in mano del dispositivo, per altro provvisto – allo scopo – di una sorta di “manicotto” a sinistra. Il display, dotato di una retroilluminazione frontale che permette di variare la temperatura del colore da tonalità fredde a calde (ideali per la lettura notturna), è un pannello e-Ink Carta da 7.8 pollici risoluto a 1404 x 1872 pixel (con 300 PPI).

Su quest’ultimo è applicato un film con molteplici funzioni, destinato a proteggere lo schermo dai graffi, dai riflessi in caso di lettura all’aperto, ma anche scelto per conferire quella ruvidità richiesta da chi usa il terminale anche per scrivere e prendere appunti, in ragione della presenza di un digitalizzatore Wacom, magari con una BOOX Pen attiva, ad aggancio magnetico. 

Sempre grazie allo chassis magnetico, è possibile attaccare all’Onyx Boox Nova Air anche una cover dedicata che, in più, porta il beneficio di due tasti fisici che consentono il cambio pagina, per coloro che non amano farlo col touch dello schermo. La presenza di due altoparlanti stereo, invece, consente di poter ascoltare agilmente podcast, e audiolibri preferiti, senza il dover ricorrere a un qualche tipo di auricolari o cuffie Bluetooth (connettività comunque presente, di livello 5.0).

In termini di motore computazionale, il taccuino digitale Onyx Boox Nova Air monta un processore octacore coadiuvato da 3 GB di RAM (LPDDR4X) e da 32 GB per lo storage, ampliabile non via microSD, ma rivolgendosi al cloud, grazie alla connettività Wi-Fi dual band. Lato software, il “cervello” del device è rappresentato da Android 10, che offre l’accesso al Play Store, da cui poter scaricare (anche) l’app di reading preferita. Sul versante autonomia, infine, l’Onyx Boox Nova Air monta una batteria da 2.000 mAh, caricabile attraverso la stessa porta microUSB Type-C (con OTG) usata per il trasferimento file da e verso il device.  

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il taccuino digitale Boox Nova Air è un vero e proprio tablet con schermo e-ink, anche considerando il fatto che ha il Wi-Fi e l'accesso al Play Store. Oltretutto, non si mancare nemmeno due speaker stereo. Teoricamente, senza pretendere una fluidità eccelsa, anzi, può anche esser usato per vedere qualche breve video, col beneficio che certo il display in questione consumerà assai poca energia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!