Iscriviti

OneStep+: la fotocamera vintage a sviluppo istantaneo con Bluetooth, app, e lente per ritratti

Polaroid Originals non desiste e, dopo la comparsata allo scorso IFA 2018 di Berlino, ha messo in vendita sul suo sito ufficiale la nuova Polaroid OneStep+, evoluzione della passata OneStep 2, ora con lente per i ritratti, Bluetooth, ed app per smartphone.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 novembre 2018, alle ore 17:54

Mi piace
8
0
OneStep+: la fotocamera vintage a sviluppo istantaneo con Bluetooth, app, e lente per ritratti

L’olandese (di Enschede) Polaroid Originals, un tempo nota come Impossible Project (2008-2017, con sede nell’Edificio Noord della vecchia Polaroid), ma rinominata in seguito all’acquisto della proprietà intellettuale e del nome della società originale, ha annunciato l’arrivo sul mercato di una nuova fotocamera smart a sviluppo istantaneo, col nome commerciale di OneStep+. 

OneStep+, seguito della OneStep 2 del Settembre 2017, è inserita nel recente trend di smartizzazione delle vecchie fotocamere e, infatti, ricorda le vecchie Polaroid anni ’70 sia nella forma del telaio, realizzato nelle plastiche ABS (acrilonitrile butadiene stirene) e policarbonato, che nelle dimensioni (150 x 111 × 97 mm, per 493 grammi) del medesimo.

Rispetto al primo modello, la OneStep+ monta (accanto al Flash integrato) due lenti differenti, tra cui si può switchare grazie al selettore (rosso) in alto, potendo scegliere tra quella standard, con focale più ampio (103 mm), ,e quella più compatta (da 89 mm) idonea a scattare ritratti anche a 30 cm di distanza. 

Priva della connettività Wi-Fi, esporta le foto sui social tramite il Bluetooth (a basso consumo energetico, o LE) ed un’app per smartphone (Android/iOS), avvalendosi della funzionalità “Scanner che, scansionate le specifiche foto della OnePlus+, permette di ritagliarle, e regolarle anche in luminosità, prima dello sharing. Sempre dalla medesima app, è possibile eseguire le tarature manuali (velocità dell’otturatore, esposizione, etc), controllare la fotocamera da remoto, scattando ad es. all’avvertimento di un rumore (come il battito delle mani), eseguire dei selfie (grazie al countdown da 25 secondi), ed applicare dei filtri (come il Light Painting, che usa le fonti luminose come pennelli di luce sospesa in aria, o la Doppia esposizione, che genera risultati surreali fondendo due foto in una medesima cornice).

Comparsa al recente IFA 2018, svoltasi a Berlino, la nuova Polaroid OneStep+ è ufficialmente in vendita sul sito ufficiale dell’azienda, Polaroid Originals, con un listino di 159.99 euro

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - OneStep+ potrebbe sembrare una macchina fotografica fuori dal tempo e, invece, è pienamente calata nella dimensione attuale: le due lenti permettono di passare da foto panoramiche ad autoscatti ed autoritratti, mentre l'app rende possibile applicare dei filtri prima dello scatto, ed eseguire delle leggere modifiche prima della condivisione online. Anche fermandosi al semplice scatto su pellicola, i risultati sono molto più suggestivi di quelli di tanti modernissimi cameraphone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!