Iscriviti

Notebook sotto i 300 euro? Possibile con Jumper EZbook X3 Air e Chuwi GemiBook

Parte a metà mese l'avventura commerciale dei nuovi portatili, leggeri e molto economici di Jumper e Chuwi, proposti con processori Intel Celeron, tanta RAM, e memorie veloci, in tempo per le rinnovate esigenze di smart working.

Hi-Tech
Pubblicato il 8 settembre 2020, alle ore 11:43

Mi piace
8
0
Notebook sotto i 300 euro? Possibile con Jumper EZbook X3 Air e Chuwi GemiBook

Con le perduranti esigenze di smart working, e la rischiosa ripresa della scuola in presenza, diventa sempre più necessario provvedersi di un computer: le cinesi Jumper e Chuwi, a tal proposito, hanno appena presentato due leggerissimi laptop in veste, rispettivamente, di Jumper EZbook X3 e Chuwi GemiBook, capaci di assestarsi sotto i 300 euro di spesa. 

A diversi mesi di distanza dal modello Pro, il brand cinese Jumper ha presentato e messo in offerta, con tanto di mouse e borsa per il trasporto, l’ultrabook (1.1 kg) Jumper EZbook X3 Air, provvisto di un sottile (30,5 x 19,8 x 1,1 cm) telaio metallico piuttosto completo di porte perimetriche, con quella per l’alimentazione della batteria (da 4.250 mAh), una Type-C, una USB 2.0 ed una 3.0, una mini HDMI, ed un lettore di schedine di memoria.

A livello d’imaging, il terminale in questione dispone di un display IPS FullHD da 13.3 pollici, risoluto in FullHD, sormontato (in una tacca rivolta verso l’esterno) da una webcam da 1 megapixel, con ambedue le componenti ben supportate dalla scheda grafica Intel HD Grafics 600, integrata nel chipset quadcore (da 1.1 a 2.4 GHz) Intel Celeron N4100 Gemini Lake: la RAM (DDR4) da 8 GB fa coppia con lo storage da 128 GB, di tipo eMMC, con la facoltà di implementare, via slot M.2, un disco a stato solido SSD. Completano la scheda tecnica del Jumper EZbook X3 Air, offerto su Gearbest a 292,40 euro con uno sconto del 43% sul prezzo finale, le connettività senza fili Bluetooth 4.2 e Wi-Fi ac, lo speaker con Dolby Audio Premium, ed il sistema operativo, Windows 10

Un gradino più in alto sembra essere il prossimo (da metà Settembre, sul sito del brand, a 299 dollari o circa 250 euro) notebook della cinese Chuwi, battezzato come GemiBook. Quest’ultimo, somigliante al CoreBook Pro, ha un ruotabile (di 180°) display IPS da 13 pollici, redatto panoramicamente con rapporto a 3:2, secondo una risoluzione 2K (ovvero pari a 2160×1400 pixel).

A motorizzare il nuovo arrivato, sarà il processore quadcore (da 1.5 a 2.5 GHz in Turbo Boost) Intel Celeron J4115, provvisto di GPU integrata Intel UHD 600, capace di supportare i flussi video in 4K@60fps: all’interno del leggero (1.34 kg) telaio metallico, in supporto della coppia elaborativa risultano montati 12 GB di RAM (LPDDR4X, dual channel) e 256 GB di storage SSD

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sarei curioso di testare le performance degli attuali Celeron, ormai una scelta obbligata se si tratta di notebook economici cinesi: nel caso dei modelli rendicontati in sede di articolo, è da apprezzare il buon ammontare delle memorie, anche se, ovviamente, le prestazioni che bisogna attendersi sono idonee per i compiti di routine.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!