Iscriviti

CoreBook Pro: da Chuwi il notebook per la produttività con ottimo display

Animato da un processore Intel i3, dual core, arriva in commercio un quasi ultrabook targato Chuwi che, sotto l'egida software di Windows 10, si propone come un valido supporto, anche con carica rapida, per la produttività base e generica.

Hi-Tech
Pubblicato il 20 luglio 2020, alle ore 09:26

Mi piace
6
0
CoreBook Pro: da Chuwi il notebook per la produttività con ottimo display

A poco meno di 3 anni dal predecessore, la cinese Chuwi ha annunciato il prossimo arrivo in commercio del suo nuovo ultrabook Chuwi CoreBook Pro che, animato da Windows 10, propone specifiche adatte alla produttività, all’insegna di un prezzo sicuramente in linea con gli abituali quanto accessibili listini del produttore.

Chuwi CoreBook Pro, grazie al telaio in lega metallica, si conferma innanzitutto molto leggero, con un peso di appena 1.34 kg: aperto, palesa, entro cornici molto strette (tranne che per quella bassa adibita alla cerniera), un display LCD IPS da 13.3 pollici, con risoluzione 2160 x 1440 pixel, ovvero 2K, ottima fedeltà cromatica (100% sulla scala sRGB), ampia area visuale (85% di screen-to-body), e rapporto panoramico 3:2 che permette di guadagnare più spazio in verticale per la fruizione e la modifica dei documenti, rispetto a un consueto 16:9.

Ai lati del corpo macchina (289 × 219 × 17.75 mm), sono collocati l’ingresso per l’alimentazione, un lettore di schede microSD, una USB Type-A 3.0, un jack da 3.5 mm, una USB Type-C 3.1 con Power Delivery 2.0 per caricare rapidamente (60% in 60 minuti) la batteria, e l’ingresso specifico per l’alimentazione. Attrezzato per le videoconferenze, in ragione di una webcam HD, il notebook Chuwi CoreBook Pro è mosso da un processore decisamente rodato (del 2016) rappresentato dal dual core (2.40 GHz) quadthread i3-6157U, della 6a generazione Intel, realizzato a 14 nanometri, con 28 W di potenza dissipata (TDP).

La scheda grafica, ovviamente integrata, è una Intel Iris 550, capace di supportare flussi video in 4K@60fps, mentre RAM (DDR4) e storage (a stato solido, espandibile mediante uno slot per SSD M.2) arrivano rispettivamente ad 8 e 256 GB. 

Secondo i progetti del marchio cinese, la commercializzazione del notebook Chuwi CoreBook Pro è prevista, ad un prezzo ancora ignoto, dal 21 Luglio ma, nell’attesa, è possibile ottenere 100 euro di sconto sul prezzo lancio, essere tra i primi a beneficiare di quest’ultimo, e financo vincere un ordine gratuito, lasciando la propria mail nella landing page di presentazione del prodotto (promotion.chuwi.com/corebook-pro/it), sul sito ufficiale di Chuwi. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - La realizzazione del Chuwi CoreBook Pro sembra di qualità, ed il display lo è senz'altro: ottima anche la Type-C per la ricarica rapida: ci siamo sullo storage e la scheda grafica integrata è discreta. Tuttavia il processore appare un pochino datato e, forse, almeno sotto questo punto di vista, sarebbe stato necessario non scendere sotto l'ottava generazione Intel.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!