Iscriviti

Netflix introdurrà i videogiochi nella sua piattaforma?

Netflix potrebbe introdurre, sulla propria piattaforma, dei videogiochi interattivi, in cui gli spettatori potranno, a seconda delle scelte, cambiare la storia delle puntate.

Hi-Tech
Pubblicato il 14 giugno 2018, alle ore 12:24

Mi piace
3
0
Netflix introdurrà i videogiochi nella sua piattaforma?

Netflix e Telltale Games hanno stipulato un accordo che porterà semplici esperienze di gioco al servizio di streaming Netflix. Quest’ultima ha confermato che il programma inizierà probabilmente con Minecraft: Story Mode. 

Come la serie dei Giochi Telltale, “Minecraft: Story Mode” su Netflix sarà un’avventura a episodi in cinque parti e potrebbe essere disponibile per lo streaming entro la fine di quest’anno. Separatamente, abbiamo appreso di un nuovo progetto di Telltale Games, basato sulla serie di successo Stranger Things, sebbene non siano state fornite finestre di rilascio o dettagli aggiuntivi.

Come funzionerebbero i giochi su Netflix

Secondo fonti che parlano in modo confidenziale a TechRadar, la versione Netflix di Minecraft Story Mode verrà distribuita tramite file video e accetterà i comandi tramite qualsiasi telecomando dotato di pulsanti direzionali e di selezione. Questo comando semplificato è un abbinamento perfetto per la lista di giochi, poiché spesso richiedono solo al giocatore di selezionare delle opzioni di dialogo o spostare il cursore in una posizione specifica sullo schermo.

Mentre Netflix deve ancora annunciare qualsiasi accordo di questo calibro con uno studio di sviluppo di giochi, Telltale ha menzionato il desiderio di lavorare con il servizio di streaming in passato in diverse occasioni. Alla domanda su quale potrebbe essere il prodotto finale, le fonti hanno puntato sulla piattaforma Amazon Fire TV, un ecosistema in cui è possibile trovare una serie di serie di giochi Telltale come Minecraft: Story Mode, The Walking Dead, The Wolf Among Us, e Marvel’s Guardians of the galaxy e che richiede solo che gli spettatori abbiano un telecomando in mano.

L’accordo potrebbe potenzialmente arricchire il cerchio di partnership con gli altri collaboratori di Telltale, in particolare con HBO, un partner di lunga data dello sviluppatore per il gioco Game of Thrones. Tuttavia, le fonti hanno confermato che HBO è stata una delle aziende contattate quando l’idea è stata concepita e ha ridotto il livello di Telltale, dicendo che avrebbero preferito aspettare e vedere come si sviluppava la tecnologia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Una bella idea. Quante volte capita che non ci piaccia l'andamento della storia di un determinato film o serie TV? Sarebbe l'ideale poter personalizzare la storia in base alle risposte che possiamo dare con un telecomando. Vedremo se questa collaborazione arriverà davvero entro la fine di quest'anno, o si dovrà aspettare altro tempo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!