Iscriviti

MSI GS66 Stealth 10SG: a Maggio il gaming notebook elegante e potente

Da un rivenditore di Hong Kong trapela la notizia del lancio, tra qualche mese, di un nuovo gaming notebook targato MSI che, rappresentato dal nuovo MSI GS66 Stealth 10SG, si appresta a ridefinire il concetto di forza bruta, pur in uno chassis molto elegante.

Hi-Tech
Pubblicato il 1 aprile 2020, alle ore 23:50

Mi piace
7
0
MSI GS66 Stealth 10SG: a Maggio il gaming notebook elegante e potente

È dal CES 2020, quando presentò il curioso gaming PC MEG Aegis Ti5 e il portatile (in stile Star Wars) MSI GE66 Raider, che la taiwanese MSI non faceva parlare di sé, destano non poca attesa tra i fan del brand che, quindi, hanno accolto con entusiasmo la notizia secondo la quale, presto, precisamente a Maggio, da Taipei verrà presentato un nuovo gaming notebook, l’MSI GS66 Stealth 10SG, inopinatamente reso noto, in tutta la sua potenza, da un rivenditore honkonghiano.

MSI GS66 Stealth 10SG (358.3 x 248 x 19.8 mm, per 2.1 kg) monta un display da 15.6 pollici risoluto in FullHD, contraddistinto da 3ms di tempo di risposta e da un refresh rate pari a 300 Hz: a gestire l’area visuale bada una scheda grafica da primato, la GeForce RTX 2080 Super Max-Q equipaggiata da Nvidia con 3.072 unità di calcolo CUDA e una memoria dedicata (GDDR6, con banda passante a 14 Gbps) pari a 8 GB. Sempre sul versante multimediale, è da ascrivere la presenza di una coppia di potenti (2W) speaker stereofonici Dynaudio Duo Wave.

Il processore adottato nel predecessore, ovvero l’Intel Core i9-9980HK è stato sostituito, sempre con schema a 8 core e 16 threads, dall’i9-10980HK, di 10a generazione, capace di portare la frequenza di clock dagli abituali 2.5 ai massimi 5.3 GHz mediante la tecnologia overclockante Thermal Velocity Boost, prevista dal chipmaker americano su quei notebook con soluzioni di raffreddamento top.

In questo caso, il nucleo elaborativo dell’MSI GS66 Stealth 10SG, infatti, è tenuto a bada, nei “bollenti spiriti”, dal sistema CoolerBoost Trinity+ che, nello specifico, aumenta del 15% il flusso d’aria, potendo contare su 7 heatpipes in rame, per dragare il calore da processore e scheda grafica, e su 3 ventole che si fanno carico di dissiparlo verso l’esterno. La RAM (DDR4-2666) può arrivare sino a 64 GB, mentre lo storage conterà su due slot per SSD M.2: la configurazione emersa in Rete (32.999 dollari di Hong Kong, corrispondenti a circa 3.900 euro nostrani) aveva in dotazione 16 GB e un’archiviazione a stato solido con interfaccia PCIe. 

Tra le specifiche essenziali del prossimo gaming notebook MSI GS66 Stealth 10SG figurano anche una batteria dimensionata a 99Wh con struttura a 4 celle, ed un modem AX1650 DoubleShot Pro per il Wi-Fi ax/6: sempre in ottica connettività, non manca una porta, per la connessione cablata, Killer LAN E3100 Gigabit

Ai lati del corpo macchina, dominato in alto dalla consueta tastiera “SteelSeries” soggetta a illuminazione RGB, l’MSI GS66 Stealth 10SG propone le restanti uscite per l’espandibilità, rappresentate da tre porte USB 3.2, di cui una Type-C, da una Thunderbolt 3, e da una HDMI 2.0.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - E meno male che quella di Hong Kong era, presumibilmente, una configurazione basica: l'MSI GS66 Stealth 10SG - se confermato - si candida a essere uno dei portatili più potenti al mondo e, a stupire, oltre alle sue performance, è anche il fatto che, tutto sommato, non ha neanche dimensioni assurde. Anzi, sobrio come un buon notebook da ufficio (retroilluminazione a parte), è anche molto sottile nel suo elegante look total black.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!