Iscriviti

Momentum True Wireless 2: ora più autonomi e con cancellazione del rumore

Il prestigioso brand tedesco Sennheiser ha annunciato, in questa coda settimanale, un nuovo prodotto col quale ampliare il proprio bouquet, rappresentato dagli auricolari senza fili Momentum True Wireless 2, ora con ANC, più autonomia, e ulteriori migliorie.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 marzo 2020, alle ore 11:57

Mi piace
9
0
Momentum True Wireless 2: ora più autonomi e con cancellazione del rumore

Secondo alcuni recenti dati diffusi dalla società di analisi IDC, il 2019 è stato un anno d’oro per il mondo della tecnologia indossabile, con un +89% di dispositivi spediti rispetto all’anno prima, per un totale di 336.5 milioni di device, gran parte dei quali rappresentati dai popolarissimi auricolari true wireless portati alla ribalta da Apple. Proprio in questa categoria non stupisce, quindi, che lo storico brand teutonico Sennheiser abbia appena inserito i “rinnovati” Momentum True Wireless 2.

I Sennheiser Momentum True Wireless 2 somigliano esteticamente alla prima generazione, stante un design molto apprezzato, anche se ora risultano più comodi da indossare, essendo stati ridotti dimensionalmente di 2 mm: l’esterno ospita sempre i comandi touch, per gestire musica, telefonate, e interpellare i concierge virtuali Siri, Alexa, Assistant

Equipaggiati con una funzione di risparmio energetico smart, che li mette in pausa quando tolti dalle orecchie, per riattivarli quando reinseriti, gli auricolari true wireless Momentum True Wireless 2 migliorano decisamente l’autonomia: quest’ultima, pur sotto le 11 ore dei rivali Galaxy Buds + di Samsung, è stata portata a 7 ore, con la custodia di ricarica (rabboccabile via microUSB Type-C), in grado di erogare 3 cicli di charging, per un totale di 28 ore di riproduzione musicale. 

Dimensioni ed autonomia non sono le sole novità della nuova edizione dei Momentum True Wireless: questi ultimi, infatti, come da tradizione (75 anni) del brand, migliorano la qualità sonora in vari modi. I driver, da 7 mm, sono stati perfezionati per assicurare suoni alti chiari, medi naturali, e bassi profondi, con un’esperienza sonora personalizzabile mediante l’equalizzatore software dell’app Smart Control. In più, giunge in dote ai Sennheiser Momentum True Wireless 2 anche la cancellazione attiva del rumore, ANC, in grado sia di neutralizzare i fastidi ambientali che, in ottica sicurezza, di lasciar passare (“Transparent Hearing“) alcuni suoni, adeguatamente fusi con la musica che si ascolta. 

Per l’esordio dei nuovi Momentum True Wireless 2, occorrerà attendere il prossimo Aprile, quando sarà possibile acquistarli a 299.95 dollari nella colorazione nera: gli amanti del candido bianco, però, non rimarranno delusi, dacché una seconda uscita di quest’accessorio avverrà proprio nella nuance in oggetto. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Come spiegato da PhoneArena, i nuovi auricolari teutonici costeranno una cinquantina di dollari in più degli attuali AirPods Pro di Apple e questo potrebbe minarne il successo, vista l'aura glamour che accompagna da sempre i prodotti della Mela Morsicata. Tuttavia, è verosimile pensare che anche la storia, molto lunga e prestigiosa, di Sennheiser avrà il suo peso: dunque, si profila all'orizzonte una bella sfida sonora.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!