Iscriviti

Mibro X1: ufficiale lo smartwatch low cost con display AMOLED

Partner di Xiaomi, Mibro ha annunciato l'esordio sul mercato, attraverso una promo lancio, del suo nuovo smartwatch Mibro X1 che, tra le varie specifiche, vanta anche un ampio display AMOLED.

Hi-Tech
Pubblicato il 21 dicembre 2021, alle ore 19:23

Mi piace
1
0
Mibro X1: ufficiale lo smartwatch low cost con display AMOLED

Parte ormai da tempo del paniere dei marchi partner di Xiaomi, il brand cinese Mibro ha da poco ufficializzato un nuovo smartwatch, il Mibro X1 che, come il precedente Mibro Lite visto in quel di Ottobre, risulta accomunato da ottime specifiche basilari, all’insegna di un prodotto di design che è anche molto conveniente.

Mibro X1 ha uno chassis circolare (47 mm di diametro x 11.4 mm di spessore), realizzato in plastica ABS rinforzata con una lega di zinco, discretamente leggero (52 grammi), impermeabile sino a 5 atmosfere, sì che lo si possa tenere al polso nel mentre ci si lava le mani o ci si doccia, ma anche mentre ci si allena al nuoto in vasca o piscina. Il cinturino, da 22 mm come misura, è invece realizzato nel comune silicone elastico e traspirante.

Il display, da 1.3 pollici di diagonale, è un pannello AMOLED, quindi a colori ma anche risparmioso energeticamente, risoluto a 360 x 360 pixel, sul quale è possibile effettuare i tocchi delle dita per gestire l’interfaccia (a meno che non si voglia ricorrere ai due pulsanti fisici posti a destra, divaricati l’uno rispetto all’altra, con una leggera zigrinatura sulle rispettive superfici) e variare i quadranti personalizzati.

Assente un modulo GNSS per la localizzazione, il nuovo wearable patrocinato da Xiaomi sfrutta il solo accelerometro per la funzione di contapassi (con annesso conteggio del km fatti e delle calorie bruciate), preinstallata al pari del cronometro, della sveglia e della calcolatrice. Sul dorso, a contatto col polso, è comunque presente un sensore PPG ottico, che permette di rilevare la frequenza cardiaca 24 ore su 24, ma anche il livello di saturazione dell’ossigeno nel sangue (medicalmente noto come SpO2.

Ovviamente, come confermato anche dal look quasi da cronografo, il wearable Mibro X1 by Xiaomi non si fa mancare il tracciamento delle attività sportive, ben 38, e una certa attenzione al benessere complessivo dell’utente, come confermato dalla funzione per rilevare i livelli di stress e dalla guida negli esercizi di respirazione per ridurlo. Connesso in Bluetooth 5.0 con lo smartphone, sul quale sia installata l’app Mibro Fit, permette di gestirne da remoto la musica, la fotocamera, la funzionalità di ritrovamento, di ricevere le notifiche per le app, i messaggi e le chiamate (che possono essere rifiutate da polso).

La batteria, da 350 mAh, caricabile magneticamente in un paio d’ore, assicura 60 giorni di stand-by, tradotti in una concreta autonomia operativa di 15 giorni, in pratica due settimane: attualmente, il Mibro X1 può già essere acquistato in promo lancio (per le prime 300 unità) su Bangood, al prezzo di 48.71 euro (infine portato stabilmente a 70.86 euro).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - In promo, direi che il Mibro X1 si trova decisamente al prezzo giusto: l'autonomia, con un uso standard, appare buona, sulla carta e, soprattutto, vi è un display AMOLED, poco comune in questa fascia di prezzo: il device nel suo insieme ha un bell'aspetto, per essere così attento allo sport, come confermato dal tracking di quasi 40 attività d'allenamento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!