Iscriviti

Mi Watch Lite: ufficiale lo smartwatch low cost di Xiaomi per tenersi in forma

Il fil rouge che lega Redmi alla casa madre Xiaomi non è mai interrotto davvero, e anzi è più forte che pria, come dimostrato dal disvelamento del nuovo wearable da polso Mi Watch Lite, fortemente connesso al recente Redmi Watch.

Hi-Tech
Pubblicato il 10 dicembre 2020, alle ore 17:42

Mi piace
4
0
Mi Watch Lite: ufficiale lo smartwatch low cost di Xiaomi per tenersi in forma

Senza troppo clamore, Xiaomi ha ufficialmente lanciato, tramite landing page nella versione internazionale del proprio sito web, il nuovo smartwatch Mi Watch Lite che, design e specifiche alla mano, ricorda molto da vicino il recentissimo Redmi Watch, tanto passare tranquillamente per un rebrand dello stesso.

Le colorazioni messe a disposizione, nero, blu, bianco, personalizzano esteticamente l’elegante e leggero (35 grammi) chassis squadrato (41 x 35 x 10.9 mm), con un solo pulsante a destra, dell’esordiente Mi Watch Lite, il cui tettuccio è caratterizzato da un display LCD touch a colori da 1.4 pollici, risoluto a 320 x 320 pixel (323 PPI), ben fruibile sotto la luce del sole (350 nits di luminosità, adattiva), col 60% di copertura sullo spazio colore NTSC. Il cinturino abbinato è in silicone (TPU) colorato nelle palette Pink, Olive, Ivory, Black e Navy Bue.

Di base, il Mi Watch Lite gestisce gli allarmi, visualizza le previsioni meteo, l’ora e, associato via Bluetooth 5.0 col telefono, ne riceve le notifiche, ne agevola il recupero se smarrito, ed aiuta a controllarne musica e fotocamera (come fosse un otturatore remoto): appoggiandosi al cardiofrequenzimetro ottico PPG posto su panciotto, il wearable fornisce un contributo al monitoraggio del sonno (durata, fase leggera e profonda), e traccia la frequenza cardiaca, anche per 24 ore onde rilevare e notificare di eventuali anomalie, conservando i dati per 30 giorni per valutazioni a lungo termine. Per supportare nella riduzione dello stress, il wearable guida anche in esercizi di respirazione, della durata di 1 o 5 minuti. 

La presenza di alcuni sensori, tra cui l’accelerometro ed il giroscopio (ambedue a tre assi) e l’innesto di un GPS (A-GPS, Glonass) consente allo Xiaomi Mi Watch Lite di annotare le volte in cui ci si è alzati, i passi fatti, le calorie bruciate, le distanze coperte, e di fornire opportuni riscontri in termini di feedback e obiettivi raggiunti nel tracciamento di 11 attività sportive, tra cui tapis, cyclette, nuoto in acque aperte o in piscina (essendo impermeabile sino a 5 atmosfere), ciclismo, corsa, camminata, trail running, cricket, corpo libero, e trekking. Una panoramica d’insieme del proprio stato di salute e forma potrà essere consultata tramite l’app per smartphone Xiaomi Wear / Xiaomi Wear Lite. 

Chiude la rassegna delle specifiche la batteria, da 230 mAh, in grado di garantire (dopo una carica completa in 2 ore) 9 giorni di uso medio, che scendono a molto meno, 10 ore, cedendo a un impiego intensivo del modulo localizzatore (il GPS), perché magari si è lasciato a casa lo smartphone nel corso dei propri allenamenti. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Considerando il riferimento tecnico, Mi Watch Lite giunge a disposizione dei fan di Xiaomi con perfetto tempismo, sì da poter divenire con una certa facilità e certezza uno dei gadget che sarà più richiesti nelle prossime festività, sia per tenersi in forma a casa, che in vista del "liberi tutti" post vaccinazione da coronavirus.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!