Iscriviti

Leica Q2 Monochrom: fotocamera per scatti e video vintage, di pronta condivisione

Dalla splendida location di Wetzlar, nell'Assia, la teutonica Leica ha annunciato una nuova fotocamera full frame compatta, la Q2 Monochrom che, come da denominazione, si avvale di un sensore a elevata risoluzione, molto luminoso, ma monocromatico.

Hi-Tech
Pubblicato il 11 novembre 2020, alle ore 03:23

Mi piace
4
0
Leica Q2 Monochrom: fotocamera per scatti e video vintage, di pronta condivisione

In un mondo in cui ormai i filtri digitali la fanno da padrone, decretando il successo di creators e influencers, si inserisce – controcorrente – la tedesca Leica che, dopo la fotocamera da 40 megapixel con telemetro vista in estate, stuzzica gli appassionati della fotografia vintage, tipica delle pellicole analogiche in bianco e nero, grazie alla nuova, esclusiva (5.685 euro), ed autoesplicativa fotocamera Leica Q2 Monochrom.

Piuttosto massiccia, con i suoi 700 grammi di peso, la fotocamera Leica Q2 Monochrom ha un rivestimento in pelle nera, con una finitura opaca, decisamente minimalista, stante la sparizione del rosso col quale veniva ritratto frontalmente il logo Leica nella full frame Q2 normale: il risultato si traduce in un prodotto che restituisce una sensazione di “tangibilità”, ed assicura una buona presa (senza per altro preoccuparsi del contatto occasionale con l’acqua, essendo presente la certificazione IP52). 

Dotata di 3 controlli sul tettuccio, di un mirino OLED che offre i suoi 3,68 megapixel all’occhio che si avvicina, di un ben incastonato touchscreen LCD da 3 pollici, tra un joystick a destra e tre pulsanti a sinistra (es. per switchare tra le foto, entrare nel menu, etc), la Leica Q2 è animata da un migliorato processore Maestro, che consente una discreta messa (0.15 secondi) a fuoco automatica, sebbene di notte sia preferibile convergere su quella manuale, ed un’apprezzabile – anche a massima risoluzione – raffica di 10 foto per secondo.

Proprio in tema fotografico, la Leica Q2 Monochrom si avvale di un sensore monocromatico da 47.3 megapixel, ideale per ottenere foto in bianco e nero naturali, e non frutto di interpolazioni software mai convincenti appieno: volendo, è possibile applicare alcuni filtri colore E49, nello specifico quelli arancione, verde e giallo, in modo da schiarire il colore in questione e da scurire quello complementare, ottenendo suggestivi effetti (es. sulla vegetazione) nella scala di grigi del sensore. L’ottica (Leica Summilux) cui fa ricorso la fotocamera è fissa, con una lunghezza focale da 28 mm che, però, non nega la possibilità di ingrandimenti, ricorrendo allo zoom digitale (con foto da 6.6 mpx a 75mm), o ai crop (30 o 14.7 mpx, rispettivamente a 35 e 50 mm): l’apertura a f/1.7, in tandem con la sensibilità alla luce (ISO) del sensore, raddoppiata nel valore minimo (100) e massimo (100.000), consente ottime foto anche al buio.

Abilitata anche ai video (monocromatici) in 4K@30/24fps, o in FullHD@120/60/30/24, una volta associata via Bluetooth con lo smartphone, grazie al Wi-Fi ed all’app Leica FOTOS, permette la condivisione istantanea di quanto realizzato, ma anche di rivederlo in ultima istanza, o di regolare talune impostazioni (es. l’otturatore) da remoto. Nota dolente per la Leica Q2 Monochrom, che stocca le foto nello slot per le schedine SD, è l’autonomia: la batteria, conservata con la capienza da 1.860 mAh, basta appena per 350 foto

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Leica, con la Q2 Monochrom, mi ha veramente stupito: non pensavo che una fotocamera monocromatica potesse essere così versatile. Certo: è per puristi, non si nega. Tuttavia, oltre ai video, arrangiandosi, consente anche forme di ingrandimento, e di esaltare diverse frequenze nello spettro dei grigi, ricorrendo alle lenti colorate: in più, lo sharing via social, usando lo smartphone come ponte, non è nemmeno escluso. Peccato non tanto per la batteria, quanto per il prezzo, impressionante!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!