Iscriviti

IFA 2019: Amazon sugli scudi, col nuovo Fire TV Cube e molto altro

Nel corso della prima giornata d'anteprime di IFA 2019, anche Amazon sembra non essersi trattenuta dallo svelare diverse novità di tipo hardware, tra cui più di 20 smart TV con Alexa ma, soprattutto, un migliorato Fire TV Cube.

Hi-Tech
Pubblicato il 4 settembre 2019, alle ore 21:40

Mi piace
6
0
IFA 2019: Amazon sugli scudi, col nuovo Fire TV Cube e molto altro

Ancora sorprese al day one delle anteprime di IFA 2019, con TechCrunch che ha svelato, poi seguita da Engadget, un evento targato Amazon, nel corso del quale il colosso di Seattle, noto per il suo e-commerce, ha presentato – tramite Marc Whitten, vicepresidente della divisione Fire TV – una miriade di televisioni intelligenti, oltre a un box multimediale, sempre animato da Alexa, ma decisamente rinnovato rispetto alla versione degli esordi.

Nello specifico, oltre alle menzionate esperienze di collaborazione con JVC per una Fire TV destinata al Regno Unito al prezzo di circa 397 euro, ed a similari modelli sviluppati – con vari polliciaggi – in collaborazione con le tedesche IMTRON e Grundig, oltre che – per gli USA – con Toshiba (un 65” da 599 dollari), ed in altre parti del mondo con Skyworth (Cina), Compal (Taiwan), e Arcelik (Turchia), per un totale di più di 20 nuove smart TV dal cuore alexiano, Amazon si è dedicata alla nuova versione del Fire TV Cube, presentato il Giugno scorso, e poi arricchito di varie funzionalità, tra cui la musica multi-stanza e le comunicazioni (messaggi e chiamate) Alexa Communications.

Nel nuovo cubo smart, giunge in dote un processore a sei core, due volte più veloce che quello precedente, in grado di supportare sia lo streaming in 4K@60fps, che il Dolby Vision, e l’HDR/HDR10. Grazie ad un array di 8 microfoni a lunga gittata, non sarà necessario portare con sé il telecomando per impartire i comandi ad Alexa.

In più, crescono anche le funzionalità nel nuovo Fire TV Cube che, d’ora innanzi, sarà capace di sfruttare sia gli impulsi a infrarossi, che la prese HDMI di tipo CEC per gestire, assieme alla domotica casalinga, le TV, dei lettori di vario genere, le soundbar, e molto altro.

I primi mercati d’esordio del nuovo Fire TV Cube saranno – in Ottobre – lo UK, con un listino di 109,99 sterline, e la Germania, a 119.99 euro, mentre altri mercati, tra cui quello nord-americano e quello giapponese, seguiranno dal 5 Novembre. Tra le opzioni d’acquisto, con un occhiolino in direzione domotica, figurerà anche quella che permetterà di comprare il box in oggetto, al prezzo di 249.99 euro, assieme al campanello intelligente Ring Video Doorbell 2.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Decisamente è un po' difficile star dietro ad Amazon, considerando che Alexa, assieme ad Assistant (per il versante non Apple), è il maggior assistente virtuale della piazza, anche tenuto conto dei continui demansionamenti cui è stata costretta Cortana. Di smart TV con Alexa ve ne saranno sempre di più, con lo stesso discorso valido per ogni attrezzatura in ottica domotica e entertainment. Ottimo il nuovo Fire TV Cube, che sarebbe bello poter avvistare anche dalle nostre parti, viste le tante cose di cui pare capace...

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!