Iscriviti

Fitbit Luxe: ufficiale la smartband lussuosa come un gioiello

Dopo l'acquisizione da parte di Google, si è tenuto il primo evento virtuale della nuova Fitbit che, per l'occasione, ha alzato il sipario su una delle sue più sottili e lussuose smartband, non a caso battezzata come Fitbit Luxe: eccone specifiche e prezzi.

Hi-Tech
Pubblicato il 19 aprile 2021, alle ore 22:00

Mi piace
4
0
Fitbit Luxe: ufficiale la smartband lussuosa come un gioiello

Nel corso di un evento online col quale ha reso noto come i suoi wearable siano usati in più di 100 paesi nel mondo da oltre 30 milioni di utenti, Fitbit ha presentato una nuova fitness band, Fitbit Luxe, elegante e compatta, con le funzionalità che hanno fatto apprezzare i wearable dell’azienda, ed un’immutata attenzione alla trasparenza nella raccolta e nella gestione dei dati, anche dopo l’acquisizione da parte di Google

Fitbit Luxe ha uno chassis dalle linee morbide in acciaio inossidabile, impermeabile sino a 5 atmosfere (50 metri), realizzato con la tecnica dello stampaggio a iniezione, in modo da palesare, anche col contributo della vaporizzazione metallica sulle finiture in platino e oro, un effetto smaltato e lucido tipico di un gioiello. I cinturini sono in morbido silicone, ma risultano intercambiabili, sia con accessori di terze parti, che con alternative proprietarie il cui prezzo varietà da 19,99 a 99,99 euro, a seconda che sian realizzati in pelle o in acciaio

Il display touch, OLED a colori, palesa i dati delle 20 modalità di allenamento preimpostate settabili (es. spinning, tennis, pilates, golf), il cui riconoscimento può avvenire anche in automatico, col GPS “connesso” (cioè dello smartphone) che si occupa di fornire alcune specifiche metriche in tempo reale (distanza e ritmo) quando si parla di corsa, camminata, o ciclismo: ancora in termini di “metriche di salute“, via Fitbit Luxe è possibile scrutare i minuti trascorsi in zona attiva, per valutare se ridurre o incrementare lo sforzo, e osservare quanto tempo si sia effettivamente trascorso in ogni zona cardio

Sul fondello, il cardiofrequenzimetro monitora la frequenza cardiaca (oltre al battito cardiaco a riposo ed alla variabilità della frequenza cardiaca), mentre altri sensori si occupano di rilevare la temperatura della pelle e la frequenza respiratoria, di fornire un feedback sulla qualità del sonno (con un allarme silenzioso che desti l’utente nella fase ideale del proprio ciclo di sonno), e sui livelli di stress. Sempre in tema di sensori, non mancano quello per il glucosio nel sangue, la cui registrazione sarà inizialmente appannaggio del mercato USA, e quello per misurare saturazione dell’ossigeno nel sangue (SpO2), possibile più avanti mediante un aggiornamento successivo. 

Ancora in ambito salutistico, la smartband Fitbit Luxe registra il peso, il livello di idratazione, consente di annotare gli alimenti consumati, fornisce promemoria per fare movimento, e tiene sotto controllo la salute femminile.

I dati misurati saranno memorizzati per 7 giorni, con l’utente che potrà consultare però uno storico di 30 giorni, nel caso aderisca al piano Fitbit Premium (6 mesi in prova, poi 8,99 euro al mese o 79,99 euro annui), che fornirà analisi più approfondite, anche una serie di allenamenti e tutorial video o solo audio certificati da importanti brand (POPSUGAR, Aaptiv, Daily Burn, barre3, obé) e trainer, e programmi di meditazione e consapevolezza (metodo Mindful). Tipica smartband, Fitbit Luxe non manca del Bluetooth, per connettersi a device iOS e, via Fast Pair, Android, in modo da tenere l’utente al corrente sull’arrivo delle notifiche dalle app (settabili via app Fitbit). In tema di autonomia, infine, si arriva a 5 giorni di funzionamento con uso medio, dopo una ricarica per la quale sono necessarie un paio d’ore di rabbocco energetico.

Attualmente, è già possibile comprare la smartband Fitbit Luxe presso rivenditori autorizzati e sullo store ufficiale del brand, al prezzo di 149,99 euro, che salgono a 199,99 euro per la Special Edition, prenotabile ma in arrivo a Giugno che, realizzata con la gioielleria gorjana di Laguna Beach, comprende sia un cinturino siliconico Classic in rosa chiaro che uno in acciaio inossidabile, Parker Link, in color oro chiaro. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Devo ammettere che per essere così sottile e compatto, il Fitbit Luxe ha davvero un bell'assortimento di sensori per raccogliere le metriche salutistiche necessarie a farne un buon supporto alla salute degli utenti: l'eleganza è innegabile, come pure la presenza di tutte le funzioni smart necessarie, senza trascurare l'attenzionamento a sonno e stress, ed al benessere femminile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!