Iscriviti

Da Dynabook (ex Toshiba) i nuovi notebook Portégé X per il business

Il middle week della settimana trova il suo focus nell'annuncio dell'asiatica Dynabook che, sul punto di ampliare il suo listino di laptop professionali della gamma Portégé X, vi ha incluso anche le varianti con schermi più grandi, da 14 e 15.6 pollici.

Hi-Tech
Pubblicato il 13 maggio 2020, alle ore 23:43

Mi piace
7
0
Da Dynabook (ex Toshiba) i nuovi notebook Portégé X per il business

Dynabook, brand che ha raccolto l’eredità della divisione informatica di Toshiba, da qualche tempo presente anche in Occidente, ha da poco annunciato un nuovo trio di portatili per il business, dedicati professionisti mobili che, nei venturi (da Giugno) Portégé X30-G, Portégé X40-G (upgrade rebrandizzato del Tecra X40-F), e Portégé X50-G (evoluzione del Tecra X50-F), troveranno potenza, resistenza, sicurezza, in layout decisamente “portable”.

Portégé X30-G (13.3”), Portégé X40-G (14”), e Portégé X50-G (15.6”) risultano estremamente leggeri (rispettivamente 1.09 e 1.2 kg per 16.9 mm, e 1.4 kg per 17.6 mm) grazie alla struttura a nido d’ape che permette allo chassis in lega di magnesio in tinta blu onice di ridurre il peso senza rinunciare alla resistenza, certificata dai test MIL-STD-810G per l’uso in condizioni e contesti estremi. 

Altro elemento clou dei nuovi arrivati è il fattore privacy e sicurezza: nel primo caso, i display dei laptop, efficienti pannelli IGZO Sharp ad alta luminosità nell’X30 e X50, TruBrite nell’X40, abbinano la webcam ad un otturatore fisico, e beneficiano della tecnologia (attivabile da tasto) Dynamic Privacy Screen che consente la visuale al solo utente frontale, riducendo il campo visivo angolare.

Sul versante della protezione della macchine e dei dati, i nuovi laptop Portégé X di Dynabook confermano il chip crittografico TPM 2.0, l’avvio protetto tramite Bios proprietario, e l’opzione per avvalersi di un lettore di smart card: in sede di configurazione, inoltre, è sempre possibile richiedere lo scanner biometrico per le impronte digitali di tipo SecurePad (col classico rettangolino dedicato, posto nell’area touchpad) e il Face Unlock via webcam con infrarossi.

Animati da processori Intel di 10a generazione, della famiglia Comet Lake, presto anche in versione vPro, i nuovi laptop Portégé X30-G, Portégé X40-G, e Portégé X50-G si connettono alla rete internet mediante il veloce Wi-Fi ax/6 mentre, in ottica espandibilità e versatilità d’uso, fan bella mostra di sé un paio di USB Type-C con Thunderbolt 3, utilizzabili per ampliare l’assortimento delle porte grazie agli hub Dock Dock Thunderbolt 3 e Dock USB-C.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - I prezzi annunciati ad Aprile per l'uscita negli USA a Maggio collocano i nuovi Portégé di Dynabook tra i 1.299.99 ed i 1.399.99 dollari: per terminali comprati per costituire il parco macchine dei dipendenti aziendali, quindi sicuri, potenti, facilmente configurabili a un amministratore di sistema, direi che si tratta di un buon compromesso tra prezzo e qualità annunciata.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!