Iscriviti

Creative Outlier Air: in arrivo gli auricolari true wireless con Bluetooth 5.0 e autonomia monstre

Inserendosi nel sempre più affollato e competitivo settore degli auricolari true wireless, lo specialista delle tecnologie audio Creative, da Singapore, ha lanciato i propri Creative Outlier Air, con autonomia complessiva di 30 ore e membrana in grafene.

Hi-Tech
Pubblicato il 25 aprile 2019, alle ore 20:12

Mi piace
6
0
Creative Outlier Air: in arrivo gli auricolari true wireless con Bluetooth 5.0 e autonomia monstre

Creative Technology Ltd, colosso tecnologico di Singapore noto un tempo per le schede audio e le webcam destinate ai computer, e poi apprezzato anche per amplificatori, diffusori, e lettori mp3, non poteva ignorare il trend sonoro del momento, rappresentato dal continuo emergere di auricolari true wireless, tra i quali – da oggi – figurano anche gli inediti Creative Outlier Air.

Leggeri, ma anche impermeabili al sudore ed alle gocce di pioggia (certificazione IPX5), i nuovi Creative Outlier Air sono stati realizzati con una particolare forma che riempie alla perfezione il padiglione auricolare, isolando dai rumori esterni, pur in assenza di un sistema di cancellazione attiva dei disturbi acustici: la presenza di una membrana, da 5.6 mm, realizzata in grafene, assicura alti dettagliati e privi di distorsioni, e bassi corposi, come confermato anche dalla compatibilità erogata verso il formato AAC

La scelta di integrare, al loro interno, il processore Qualcomm QCC302x, ha permesso di sfruttare alcune tecnologie (come la TrueWireless Stereo Plus e la aptX audio) del chipmaker americano in fatto di sound, ottenendo un ulteriore boost qualitativo per ambedue le unità, capaci – tra l’altro – di assolvere a molteplici mansioni. I Creative Outlier Air, nello specifico, gestiscono la riproduzione musicale, attivano l’assistente vocale di proprio gusto (visto il supporto sia a Siri che ad Assistant), ed erogano ambedue l’audio delle chiamate in ingresso. 

In termini di autonomia (superiore a quella delle Xiaomi Air Dots), è possibile sfruttare i nuovi auricolari true wireless Creative Outlier Air per 10 ore continuative, merito anche dell’efficientissima connettività Bluetooth 5.0, apprezzata anche per una maggior copertura e stabilità a fronte della 4.2: inserite nell’elegante custodia nera in alluminio, suscettibile di caricarle per almeno un paio di volte (con facoltà di seguire la carica di ambedue le unità tramite i 4 LED esterni), guadagnano altre 20 ore di funzionamento

Già presenti sul sito del costruttore asiatico, con spedizioni calendarizzate per il prossimo 8 Maggio, gli auricolari Creative Outlier Air possono già essere acquistati, ad un prezzo ufficiale di poco sotto la soglia psicologica degli 80 euro (ovvero, a 79.99 euro).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Le cuffie intrauricolari Creative Outlier Air sembrano essere state accolte già molto bene dai fan del settore, a poche ore dal lancio, visti i commenti entusiasti emersi in rete: la garanzia del brand tranquillizza sulla qualità del suono che ci si potrà attendere, l'autonomia è molto buona, ed il look è elegante. Aggiungiamoci anche le funzionalità smart, come il ricorso agli assistenti virtuali, e tanto entusiasmo diventa facilmente comprensibile.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!