Iscriviti

CoreBook X Pro: ufficiale il notebook medio-gamma con 144 Hz di display

Animato da Windows 10 arriva già in promo d'esordio il nuovo portatile CoreBook X Pro, allestito dalla cinese Chuwi col beneficio di una lunga autonomia e di un display, davvero reattivo, con 144 Hz di refresh rate.

Hi-Tech
Pubblicato il 10 novembre 2021, alle ore 02:35

Mi piace
3
0
CoreBook X Pro: ufficiale il notebook medio-gamma con 144 Hz di display

È dal 2017 e il marchio cinese Chuwi sforna notebook di gran qualità, ma accessibili, nell’ambito della serie CoreBook che, dopo il modello Xe dello scorso Aprile, ora ha accolto in promo d’esordio anche il nuovo CoreBook X Pro (su Bangood a 500.18 euro, pagabili anche in tre rate via Klarma). 

CoreBook X Pro ha un corpo (31.00 x 22.95 x 6.00 cm) in metallo meno a cuneo del solito, con la parte che sporge verso l’utente certo più sottile di quella posteriore, ma abbastanza spessa per includere, come una sorta di sorriso da un orecchio all’altro, una vivace striscia di color rosso. La tastiera, che si visualizza spalancato il corpo del terminale, è retroilluminata mentre, in termini di versatilità, offrono il loro contributo le tante porte presenti lungo il perimetro del corpo macchina.

Queste ultime sono sostanziate in un lettore di schede SD (per ottenere altri 128 GB max di spazio a disposizione dei file), in una microHDMI 2.0 per connettere uno schermo esterno, in un jack da 3.5 mm per le cuffie, in una USB Type-C polifunzionale (anche con power delivery 2.0), in una RJ45 per l’Ethernet, in una USB 2.0 e in due USB 3.0. 

Sul piano visivo, sotto la cornice superiore inclusiva di una webcam da 1 megapixel (con otturatore attivabile da un pulsante posto sul bordo laterale del terminale), è collocato un display LCD IPS da 15.6 pollici, risoluto in FullHD, con un refresh rate da ben 144 Hz e un aspect ratio a 16:9: di rimpetto, sotto la summenzionata tastiera adoperabile anche al buio, è di stanza un processore realizzato con litografia a 14 nanometri, il quadcore (da 2.3 a 3.8 GHz) i5-8259U della 8a generazione Intel, provvisto di scheda grafica integrata Intel Graphics 550. La RAM, DDR4, da 8 GB, può essere espansa grazie ad uno slot libero, mentre lo storage SSD M.2 NMVE, da 512 GB, guadagna l’espandibilità mediante un altro slot M.2 a disposizione. 

A contribuire all’1.5 kg di peso contribuisce la batteria, da 69.9 Wh, ideale per una giornata d’autonomia, facendo anche uso delle connettività senza filo, presenti in forma di Bluetooth 4.2 e Wi-Fi ac dual band

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il Chuwi CoreBook X Pro è apprezzabile perché, pur essendo di fascia media, presenta l'espandibilità per storage e RAM. Ha un display davvero molto fluido e con una buona risoluzione ed è attento anche alla privacy visto l'otturatore per la webcam. Buono il processore e la serie delle porte, come pure la batteria: il BT è un po' datato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!