Iscriviti

CES 2021: LG Display anticipa alcune novità in tema di display

LG non ha retto all'attesa della prima kermesse tecnologica dell'anno e ha continuato ad anticipare le novità che vi porterà, tra cui, oltre ai già visti frigo smart, vi saranno anche un display OLED curvabile per il gaming e novità per gli OLED trasparenti.

Hi-Tech
Pubblicato il 3 gennaio 2021, alle ore 20:47

Mi piace
6
0
CES 2021: LG Display anticipa alcune novità in tema di display

AL CES 2021, destinato a svolgersi in forma digitale a causa del coronavirus, LG presenterà, tra i vari dispositivi (es. i nuovi frigo smart), anche alcune innovazioni in ambito display, già anticipate con una serie di annunci ufficiali da Chang-ho Oh, responsabile della divisione TV presso LG Display.

Il primo prodotto visuale a essere presentato, quanto a innovazioni, sarà il display Bendable Cinematic Sound OLED: si tratta di un pannello OLED da 48 pollici con quasi sicura risoluzione 4K, accreditato di un VRR, variable refresh rate, che scala da 40 a 120 Hz di refresh rate, con un tempo di risposta pari a 1 ms.

Quest’ultimo non è l’unico accorgimento gamico del display Bendable Cinematic Sound OLED di LG: il nuovo schermo, infatti, può essere mantenuto piatto, quando si guarda un testo o un film, o essere curvato sino a rasentare il raggio di 1000 mm in un cerchio (1000R di valore, quindi) in modo che si abbia la stessa distanza di visione, tanto al centro quanto ai lati.

Onde massimizzare l’area visiva e contribuire al design minimale, mancheranno gli speaker, con il suono che sarà erogato mediante la tecnologia CSO (Cinematic Sound OLED, in precedenza nota come Crystal Sound) che, simile all’ Acoustic Surface di Sony, eroga il suono mediante le vibrazioni impartite alla superficie di vetro da alcuni attuatori che, pur composti da un elettrometro, un vibrometro, e un magnetometro, sono stati compattati a 0.6 mm contro i precedenti 9.

Nell’ambito del proprio allestimento virtuale LG mostrerà anche nuovi campi di utilizzo per i suoi display OLED trasparenti. Uno di essi è lo smart bed, o letto intelligente, ai cui piedi – premendo un tasto – si solleverà un display trasparente che mostrerà informazioni o permetterà di visionare un film beneficiando dell’audio mediante la summenzionata tecnologia Cinematic Sound OLED. Un vagone della metro, appositamente ricostruito, avrà i finestrini sostituiti da schermi OLED trasparenti, ove poter vedere quel che vi è all’esterno, oltre all’indicazione di luoghi d’interesse, del percorso, e delle relative fermate.

Non mancherà l’installazione di una Restaurant Zone, ovvero di un sushi bar in cui un display OLED da 55” trasparente al 40% permetterà di guardare lo chef preparare le pietanze nel mentre scorrono dei film, con dei mini display OLED da tavolino che mostreranno i dettagli su prezzi e ordinativi nel mentre i due commensali possono continuare a parlarsi e vedersi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - LG non si è sbilanciata su quando gli OLED display trasparenti arriveranno nelle nostre case, mostrandone per lo più utilizzi nel ramo business: probabilmente, è solo questione di tempo, affinché i costi di produzione calino. Il display OLED curvabile, invece, è già pronto ed è estremamente versatile, visto che eviterà di doversi dotare di un display piatto e di uno curvo a seconda dell'uso necessario.

Lascia un tuo commento
Commenti
Francesco Cugnetto
Francesco Cugnetto

03 gennaio 2021 - 23:15:16

Grazie per aver condiviso questa notizia. I tuoi post sono molto interessanti. Buona serata

0
Rispondi