Iscriviti

Casio WSD-F21HR: lo smartwatch per sportivi outdoor ora anche con cardiofrequenzimetro

A due anni dall'esordio nel ramo degli smartwatch Wear OS, Casio - colosso nipponico del calcolo di precisione - ha annunciato un nuovo modello di sportwatch intelligente, formato dal nuovo WSD-F21HR, con esordio di cardiofrequenzimetro al seguito.

Hi-Tech
Pubblicato il 20 agosto 2019, alle ore 22:15

Mi piace
4
0
Casio WSD-F21HR: lo smartwatch per sportivi outdoor ora anche con cardiofrequenzimetro

Impostasi sin dal 1946 con le sue famose calcolatrici compatte, la nipponica Casio Computer è da tempo entrata nel mondo dell’orologeria, tanto da essersi affermata intorno agli anni ’80 con dei cronografi tradizionali di gran pregio, ormai ricercati anche in ottica vintage: smartizzati questi ultimi una settimana fa, il colosso con sede a Tokyo è tornato ad occuparsi degli smartwatch, terreno in cui opera sin dal 2017, quando ha varato il WSD-F20, cui ha appena consegnato – sempre nell’ambito della serie PRO TREK Smart – un degno successore, grazie al nuovo WSD-F21HR.

Casio WSD-F21HR si conferma come destinato agli sportivi che amano le attività outdoor, grazie ad una cassa dall’aspetto, e dalla sostanza (vista la certificazione MIL-STD-810), rugged, in grado di resistere anche immersa in acqua, sino a 50 metri di profondità (o 5 atmosfere). Sempre provvisto di un localizzatore GPS, in virtù delle mappe off-line, sfruttabili anche in assenza di connettività, permette di muoversi anche in località sconosciute o mai percorse prima.

Grazie all’insediarsi di un cardiofrequenzimetro ottico, con luce pulsante sul dorso, fornisce un feedback in tempo reale su diverse attività sportive tra cui ciclismo, corsa su strada o in ambiente naturale (trail running).

Anche in forma di grafici, orientandosi tra quattro quadranti switchabili, l’inedito Casio WSD-F21HR permette di visualizzare informazioni relative alla distanza percorsa (ed a quella che manca alla destinazione), all’andatura (minima, massima), alla velocità (sempre minima e massima), con dati memorizzati su Google Drive (onde poter reimportare gli estremi di precedenti performance e visionare i percorsi già testati), allenamenti pinnati in Google Calendar, e informazioni analizzabili ulteriormente sia con Google Fit che mediante app di terze parti (Strava quanto a corsa, Bikemap per il ciclismo, ViewRanger circa il tracking, etc).

Il tutto, sempre utilizzando come sistema operativo Wear OS di Google, e come base visuale, il classico e già collaudato display LCD TFT a due livelli, colori e monocromatico, da 1.32 pollici, grazie al quale si può raggiungere un’autonomia di una giornata e mezza. Cadenzato in due diverse colorazioni, nera e rossa, il Casio PRO TREK Smart WSD-F21HR arriverà in commercio a partire dal 13 Settembre, al prezzo di 499 dollari, con acquisto consentito sia presso rivenditori e partner selezionati che, direttamente, sullo store ufficiale Casio. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Sostanzialmente, il modello attuale somiglia molto, per peculiarità, al primo modello, del 2017, rispetto al quale però, assecondando le richieste degli utenti, colma la lacuna del cardiofrequenzimetro, davvero essenziale come dotazione, ora presente, in modo da poter consentire un feedback alle proprie prestazioni, onde spingersi, non solo geograficamente, verso miglioramenti davvero tangibili nel corso dei propri allenamenti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!