Iscriviti

Audio di classe: Loewe cala gli assi con vari speaker e soundbar

Ancora la rediviva Loewe sugli scudi, pronta a ritagliarsi un bel po' di attenzione post IFA 2020 con un nuovo assortimento di speaker e soundbar (in questo caso con tanto di subwoofer in tandem).

Hi-Tech
Pubblicato il 8 settembre 2020, alle ore 18:03

Mi piace
6
0
Audio di classe: Loewe cala gli assi con vari speaker e soundbar

Ormai tornato alla carica nella tecnologia di lusso dedicato all’home entertainment, il brand tedesco Loewe, che nei giorni scorsi ha presentato nuove proposte in ambito smart TV, si è dedicato anche all’ambito del sound, con un nuovo assortimento (in arrivo nel primo trimestre del 2021) di speaker (anche multi-room) e soundbar. 

Tra gli speaker, il modello Loewe klang s3 (599 euro), caratterizzato da un output sonoro da 60W di potenza, somiglia a una piccola valigia, col caricamento dei CD che avviene dall’alto: oltre alle funzione di lettore di dischi ottici, il klang s3 fa anche da player, via protocollo DLNA, per la musica stoccata nella proprie rete locale, e consente di riprodurre sia le internet radio, che i principali servizi di music streaming (es. Spotify e Amazon Music), senza dimenticare le radio digitali DAB / DAB+.

Praticamente uguale al primo, il Loewe klang s1(399 euro), conserva di fatti le funzioni di supporto alle radio digital ed a quelle internet, riducendo però la potenza audio a 40W e facendo a meno del lettore CD.

Dagli speaker-radio a quelli multi-room, il passo è breve: i nuovi arrivati, ben 3 (rispettivamente listati a 399, 499, e 629 euro), sostanziati nei Loewe klang mr1 (90W di potenza, riproduzione dei brani nel codec loseless FLAC campionati anche a 192 kHz), Loewe klang mr3 (60W) e Loewe klang mr5 (30W), hanno una forma conica con rivestimento esterno in tessuto e risultano compatibili con Google Cast e Apple Air Play 2, potendosi interfacciare tra loro grazie alla piattaforma Loewe Multiroom

Infine, il capitolo soundbar. In questo caso Loewe ha allestito un vero e proprio sistema a 5.1.2 canali, in grado di supportare lo standard Dolby Atmos, mediante la soundbar (1.299 euro) Loewe bar5 mr (con un trio di HDMI) e il subwoofer Loewe sub5 (399 euro): l’insieme garantisce il supporto allo streaming musicale in alta risoluzione a vari noti servizi del settore, ma non disdegna il mirroring dei contenuti via Google Cast ed il protocollo cupertiniano AirPlay 2. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Direi che, anche con i prodotti audio visti oggi, Loewe abbia ben completato il suo assortimento per il 2020, mettendo in campo anche per il sound la sua proverbiale classe, sia tecnica che stilistica: dei vari prodotti menzionati, uno dei più suggestivi è senz'altro il primo che, già completissimo quanto a scheda tecnica, con la sua forma di mini valigia a caricamento dei CD dall'alto colpisce non poco.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!