Iscriviti

AirPods: le prossime cuffie made in Apple avranno la ricarica wireless

Apple presenterà delle nuove cuffie bluetooth AirPods che avranno una custodia con funzione di caricatore wireless per le batterie. Due saranno le modalità di acquisto.

Hi-Tech
Pubblicato il 4 dicembre 2018, alle ore 02:13

Mi piace
3
0
AirPods: le prossime cuffie made in Apple avranno la ricarica wireless

L’introduzione degli AirPods, ovvero le cuffie prodotte dalla Apple, inizialmente sui social e sul web è stata presa un po’ con ironia ma, con il passare del tempo, le ragioni sono andate direttamente a Tim Cook, ovvero l’amministratore delegato di Apple.

Proprio così: secondo quanto riportato dal famoso analista Ming-Chi Kuo, le cuffie Bluetooth della casa di Cupertino potrebbero diventare l’accessorio che ha riscosso più successo tra quelli prodotti e venduti dalla Apple. Nel 2017, sono state 16 milioni le unità vendute ma, entro il 2021, si dovrebbero raggiunti i 100 milioni di esemplari venduti.

AirPods: le prossime avranno la ricarica wireless

Logicamente, cosa può migliorare ulteriormente le vendite di un prodotto già di successo? Delle semplici migliorie che non stravolgono il design, ma aggiungono qualche funzione importante, come ad esempio la ricarica wireless. Sembra proprio che Apple abbia delle sorprese pronte da mostrare in occasione del primo trimestre del 2019.

Secondo l’analista, infatti, Apple dovrebbe lanciare sul mercato un modello evoluto che ha una custodia che può funzionare da caricatore wireless di cuffie. Il nome di tale apparecchio dovrebbe essere AirPower ed è un vero caricatore a tutti gli effetti, utilizzabile anche con altri dispositivi marcati Apple. La cosa strana è che l’annuncio ufficiale era stato fatto nel mese di settembre del 2017, poco più di un anno fa.

Ma non è tutto. La custodia potrebbe essere venduta in due modalità: da parte per chi già possiede gli AirPods, ma anche in un unico pacchetto con gli auricolari. Logicamente, i nuovi AirPods saranno più costosi dei precedenti, poiché vedranno l’introduzione di alcune migliorie e l’utilizzo di componenti della custodia che consentirebbero di avere la ricarica wireless integrata. Nel 2020, infine, dovrebbero essere presentate delle nuove cuffie, sempre in stile AirPods, che adotteranno una nuova tecnologia Bluetooth.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Francesco Menna

Francesco Menna - Conviene sicuramente, in termini economici, acquistare ora le AirPods, che avranno dei prezzi ribassati, e successivamente comprare la custodia per la ricarica wireless, se proprio viene ritenuta indispensabile. In alternativa, si carica con il classico cavo e passa la paura. Chissà che prezzo verranno ad avere le prossime cuffie della Apple.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!