Iscriviti

Agon Pro AG344UXM: ufficiale il monitor da gaming con 170 Hz di refresh rate

Mancano poche settimane per l'arrivo sul mercato del nuovo monitor da gaming Agon Pro AG344UXM, col tipico stile del costruttore AOC, in grado di proporre 34'' in UWQHD, con 1 ms di tempo di risposta e 170 Hz di refresh rate.

Hi-Tech
Pubblicato il 21 giugno 2022, alle ore 09:29

Mi piace
2
0
Agon Pro AG344UXM: ufficiale il monitor da gaming con 170 Hz di refresh rate

Ascolta questo articolo

A breve distanza dall’AGON PRO AG274QS, la taiwanese AOC ha annunciato un nuovo display da gaming, l’Agon Pro AG344UXM, schedulandolo per la vendita da Luglio, a un prezzo di 1.849 euro.

Il monitor da gaming Agon Pro AG344UXM ha un design piatto, con cornici esili su 3 lati, la retroilluminazione LightFX RGB (con proiezione del logo sul davanti, attraverso un foro nel piedistallo metallico, che permette una regolazione in inclinazione, rotazione ed altezza). Può essere gestito via telecomando cablato o via software G-Menu, in modo da sfruttare le opportunità del menu OSD (on screen display), come la visualizzazione del contatore di FPS, il mirino sovrapposto Dial Point, la modalità a bassa luce blu per non stancarsi durante i lunghi impieghi, la modifica della saturazione via AOC Game Color.

Il nuovo arrivato, in tema di specifiche “nude e crude”, sfrutta un pannello LCD IPS da 34 pollici, con un’estensione orizzontale sfruttabile appieno usando la modalità Picture-by-Picture. La retroilluminazione, via miniLED, assicura (Local Dimming) 1152 zone di controllo, per un contrasto molto elevato e una notevole luminosità. 

Il pannello impiegato dall’Agon Pro AG344UXM è risoluto in UWQHD (3.440 x 1.440 pixel) secondo un aspect ratio a 21:9: di base, ha una profondità colore a 10-bit, vanta 1.000 nits di luminosità, assicura ampi color gamut (100% di sRGB, 99% di DCI-P3), con i gamers stuzzicati dal basso tempo di risposta, pari a 1 ms da grigio a grigio, dai 170 Hz di tempo di risposta, e dal supporto, in ottica anti shuttering e anti tearing, all’AMD FreeSync. Passando all’audio, non mancano due speaker, da 8W cadauno, predisposti per supportare il DTS Audio.

In tema di porte, oltre alla presenza di Display Port 1.4 e HDMI 2.1, nel monitor Agon Pro AG344UXM di AOC vi è un hub con 4 USB,. una USB Type-C con alimentazione a 90W utile nel caso vi si colleghi un notebook, e un modulo KVM, che permette di usare una stessa tastiera – mouse su più computer collegati allo stesso schermo. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Il monitor di AOC non varia troppo stilisticamente da tutti gli altri del brand: ha spigolosità e giochi di LED tipici dei prodotti per il gaming e, rispetto a tanti altri display del settore non è curvo, ma con cornici esili che permettono di affiancarne diversi in sequenza. Come sempre molto utili le funzioni presenti, vanta anche buone rese cromatiche e un'eccellente luminosità.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!