Iscriviti

ADATA presenta i nuovi gaming notebook XPG Xenia 14/15 e le cuffie Precog Aero

Nell'evento allestito per celebrare i propri 20 anni di storia, la taiwanese ADATA ha sfoggiato diverse novità in favore dei gamers, tra cui un paio di cuffie wireless a bassa latenza, e una nuova coppia di ultrabook, i Xenia 14 e 15, adatti (anche) al gaming.

Hi-Tech
Pubblicato il 11 agosto 2021, alle ore 10:06

Mi piace
1
0
ADATA presenta i nuovi gaming notebook XPG Xenia 14/15 e le cuffie Precog Aero

Nota per lo più per le proprie memorie, archiviazione e lavoro, la taiwanese ADATA si è da qualche tempo cimentata anche nella realizzazione di portatili, attraverso il sotto-brand XPG normalmente utilizzato per il gaming: quest’ultimo, a pochi mesi dalla messa in campo del modello XPG Xenia Xe, in occasione del ventennale della casa madre, durante l’evento Xtreme Innovation, ne ha presentato i perfetti successori, attraverso la coppia di portatili XPG Xenia 14 e 15, accompagnati – quale degno accessorio – dalle cuffie da gaming XPG Precog Aero. 

XPG Xenia 14 adotta uno chassis in lega di magnesio che gli permette di contenere al massimo sia lo spessore (15 mm) che il peso (970 grammi): ciò, però, porta al compromesso del dover adottare una batteria da 53Wh che, già supportata dalla ricarica rapida dall’alimentatore da 65W, assicura comunque una decina d’ore di autonomia. Curiosamente, però, non vi sono molti compromessi sulle porte che, assieme al supporto verso lo standard Thunderbolt 4, si esplicano in un jack da 3.5 mm, in una HDMI, in un lettore di schede SD, ed in un poker di USB (di cui un paio di Type-C). 

Grazie a un eccellente contenimento delle cornici, il display, un LCD IPS da 14 pollici risoluto in FullHD e dai 400 nits di luminosità, raggiunge il 92% di screen-to-body, lasciando margine in ogni caso per la webcam, da 720p, abilitata alla sicurezza biometrica tramite Windows Hello. Di rimpetto, campeggia una tastiera retroilluminata i cui caps hanno 1.2 mm di corsa, preceduta sul davanti da un Precision touchpad rivestito in vetro.

Sotto lo scudo della tastiera, il costruttore ha messo processori Intel di 11a generazione, della famiglia Tiger Lake, a scelta tra un i5-1135G7 e un  i7-1165G7, con grafica integrata Intel Iris Xe e memorie “fatte in casa”: nello specifico, la RAM (RAM DDR4-3200) arriva a 16 GB, ma può essere portata a 64 via primo slot libero, con un secondo che invece da agio all’espansione dello storage SSD (PCIe Gen 4×4 NVMe) da 512 GB. Sul versante delle connettività senza fili, il degno coronamento tecnico del notebook XPG Xenia 14 è rappresentato dal Bluetooth 5.1 e dal Wi-Fi 6.

Sempre col Thunderbolt 4 arriva anche il notebook XPG Xenia 15, ancora con un telaio in lega di magnesio (poco meno di 2 kg) adatto, per dimensioni, a inglobare un display da 15.6 pollici risoluto in QHD con 165 Hz di refresh rate: a fronteggiarlo, è presente una tastiera, non solo retroilluminata RGB per singolo tasto, ma anche meccanica. Un processore Tiger Lake, l’i7, fa il suo ingresso anche in questo modello che, però, può contare su GPU dedicate, a scelta tra una GeForce RTX 3060 e una RTX 3070 di Nvidia: sul versante delle memorie di proprietà, la RAM (DDR4) arriva a 32 GB, mentre 1 TB tocca allo storage SSD (M.2 PCIe GEN4x4, quasi sicuramente Gammix). 

Le cuffie XPG Precog Aero, dal design sobrio, non fosse per i LED personalizzabili via XPG Prime, hanno padiglioni inclinabili e sostituibili e implementano un microfono direzionale cardioide: di base possono essere usati senza fili, grazie a un dongle Type-C che assicura una connessione senza fili a bassa latenza. Volendo superare le comunque ragguardevoli 24 ore di uso wireless, o azzerare del tutto la latenza, è possibile avvalersi del cavo USB in dotazione. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Non male questi prodotti di XPG che dovrebbero esordire sul mercato tra qualche settimana, comunque verso fine Agosto. I notebook puntano sulla qualità di "ingredienti" estremamente affidabili, già usati per assemblare terminali da gaming, vista la tradizione di ADATA. Sarà da vedere l'insieme, il mix, a quali risultati potrà condurre il gamers incallito.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!