Iscriviti

Acer aggiorna il laptop TravelMate P2 con i nuovi processori AMD Ryzen 5000

Onde migliorarne le prestazioni, Acer ha aggiornato la linea di portatili per professionisti nota come TravelMate P2 con due modelli, differenti per dimensioni e poco altro, accomunati dal montare i nuovi processori serie 5000 Ryzen Pro varati a Marzo.

Hi-Tech
Pubblicato il 10 settembre 2021, alle ore 19:15

Mi piace
2
0
Acer aggiorna il laptop TravelMate P2 con i nuovi processori AMD Ryzen 5000

Dopo quanto visto lo scorso anno, Acer torna ad aggiornare la serie P2 di notebook TravelMate, da sempre considerata il partner ideale dei professionisti quanto a durabilità, prestazioni, sicurezza e attenzione alla privacy, attraverso l’innesto dei nuovi (in quanto varati a Marzo) processori Ryzen Pro inclusi da AMD nella serie 5.000.

Il nuovo TravelMate P2, redatto nella colorazione nera, vanta una resistenza di grado militare, MIL-STD-810G, grazie anche a uno chassis che rinuncia ai dettagli in favore di un minimalismo che offre pochi appigli in caso di cadute e urti: il look è sostanzialmente immutato rispetto ai modelli del 2020: il display, LCD IPS (170°), risoluto in FullHD con aspect ratio a 16:9, è da 14 pollici nel modello P214-41-G2 (in arrivo nel Gennaio del 2022), e da 15.6 pollici nell’iterazione P215-41-G2 (363,2 x 254 x 19,8, per 1.8 kg: già in vendita negli USA). Queste ultime due sono sostanzialmente uguali per specifiche.

Perimetricamente annoverano un lettore di normali schede SD, una VGA e una HDMI per connettere schermi esterni, una RJ45 per il Gigabit LAN, un jack da 3.5 mm per le cuffie, e quattro porte USB 3.2, tra cui tre Type-A di 1a generazione e una Type-C di 2a generazione, con Display Port (sì da consentire la connessione di un terzo monitor esterno).

Il corpo macchina, sormontato da una tastiera che colloca nel touchpad (con gesture multi-tocco) anche lo scanner per le impronte digitali, nel caso del modello più piccolo ospita il processore esacore (2,30 GHz max) a 12 threads AMD Ryzen 5 PRO 5650U mentre quello più grande permette di scegliere tra l’esacore (sino a 4.2GHz) a 12 threads Ryzen 5 PRO 5650U (749.99 dollari) e l’octacore (sino a 4.4GHz) a 16 threads Ryzen 7 PRO 5850U (849.99 dollari). 

La combinazione di RAM e storage SSD (PCIe) sempre da 8+256 GB: tra le altre specifiche comuni, figura anche la batteria a 3 celle, con alimentatore da 65W, accreditata di un massimo di 12 ore di autonomia, il comparto connettività senza fili, con Bluetooth 5.0 e Wi-Fi ax, la webcam da 720p con un sensore a infrarossi per Hello (portato in dote da Windows 10 Pro) affiancata da un array di 2 microfoni e provvista di un otturatore manuale per la privacy, e due speaker ciascuno da 2 W.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Se l'autonomia è quella dichiarata, considerando anche i prezzi dei due modelli più grandi, direi che si tratti di un ottimo refresh per la serie dei TravelMate P2 di Acer: anche il look continua a essere molto piacevole. La sicurezza e la privacy, poi, non mancano affatto, ed anche l'operatività con 3 schermi esterni non dispiace affatto, anzi!

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!