Iscriviti

William e Harry: “People” dichiara che i figli di Diana non si sono visti per sei mesi

Eccezion fatta per gli impegni ufficiali, in privato William e Harry non si sarebbero incontrati per almeno sei mesi. L’indiscrezione rilanciata da “People” avrebbe avuto origine da un fraintendimento.

Gossip
Pubblicato il 6 giugno 2019, alle ore 00:00

Mi piace
10
0
William e Harry: “People” dichiara che i figli di Diana non si sono visti per sei mesi

Negli ultimi mesi, la stampa scandalistica si è più volte soffermata su quella che è la tanto discussa rivalità tra Meghan Markle e Kate Middleton. Ma se tra le due cognate non corre buon sangue, a detta della rivista People altrettanto si potrebbe dire anche per i loro rispettivi mariti.

I fratelli William e Harry, cresciuti nel ricordo della madre Diana, morta nel 1997 a seguito di un incidente automobilistico, dopo questo tragico evento che sconvolse la loro vita decisero che non si sarebbero mai separati. Proprio in ragione di questa promessa, la loro è stata accostata alla trama di una favola in chiave moderna. Ma come ogni favola che si rispetti, ad un certo punto della storia qualcosa doveva improvvisamente e inaspettatamente rimescolare le carte, andando a deteriorare i loro rapporti.

Stando al contenuto di questo approfondimento apparso su People, ultimamente tra i due figli di Lady Diana le cose avrebbero preso una brutta piega. Per ben sei mesi, fatta eccezione per gli impegni ufficiali, i figli di Carlo e Diana non si sarebbero visti. Niente incontri privati o contatti di alcun genere. Ma dopo questo lungo allontanamento, c’è però da rilevare che a riportare un po’ di serenità avrebbe contribuito la nascita del royal baby Archie.

A questo punto in molti si sono domandati cosa mai avesse potuto far incrinare i loro rapporti. I rumors più accreditati sono propensi ad individuare la causa del loro scontro nella persona di Meghan Markle. Tutto sarebbe iniziato prima delle nozze del secondogenito di Lady D, quando William avrebbe consigliato al fratello più piccolo di non correre troppo, prendendosi il tempo necessario per riflettere sulla loro relazione.

Il suo sarebbe stato un consiglio molto affettuoso e lungimirante, come potrebbe darlo qualsiasi fratello maggiore. A quanto pare però, Harry non avrebbe accettato nessun tipo di ingerenza, rimanendo profondamente deluso, anche perché da parte sua confidava di poter contare sull’appoggio di William. Quest’ultimo avrebbe solo chiesto al fratello di non essere troppo precipitoso, ma evidentemente le sue intenzioni sarebbero state fraintese. Ad ogni modo, nonostante gli screzi, le tensioni si sono ora stemperate, aoprattutto grazie al fatto che entrambi hanno avuto la gioia di diventare genitori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Come in ogni famiglia, è chiaro che anche tra William e Harry possono esistere motivi di attrito. Se poi si considerano quelli che sono gli interessi e l’immagine di una casa regnante come può essere quella inglese, a quel punto ogni azione deve essere valutata sin nei minimi dettagli. Da qui non sorprende il timore di William, né tantomeno la risposta brusca del fratello.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!