Iscriviti

Vladimir Luxuria scambiata per un’anziana al cinema: la sua reazione

Vladimir Luxuria è stata protagonista di un fatto curioso, durante il suo soggiorno in Canada. Guardando il biglietto si è accorta di un particolare che ha provocato un'immediata reazione. Ecco nel dettaglio.

Gossip
Pubblicato il 28 agosto 2019, alle ore 12:29

Mi piace
9
0
Vladimir Luxuria scambiata per un’anziana al cinema: la sua reazione

Vladimir Luxuria, dopo aver trascorso il mese di agosto in compagnia dei suoi genitori con i quali anni indietro aveva vissuto momenti complicati, in questi giorni si trova in Canada per prendere parte al “Montréal Pride“, un’iniziativa della comunità LGBTQ istituita nel 2007 quando la precedente “Divers/Cité” è stata trasformata in un Festival musicale. La chiesa anglicana “Christ Church” ha posizionato sul suo altare la bandiera arcobaleno, un forte segnale di apertura e un chiaro messaggio: tutti hanno diritto alla fede.

Non poteva mancare Vladimir Luxuria che, però, è stata protagonista di uno spiacevole “misunderstanding”. La famosa opinionista televisiva si è recata in un cinema per assistere alla proiezione del film “The death and life of John Donovan”, interpretato da Natalie Portman e Kit Harington e lì è stata vittima di una terribile gaffe.

Vladimir Luxuria scambiata per un over 65, ecco la sua reazione

Quella che doveva essere una piacevole serata rilassante, si è trasformata in un fastidioso equivoco che Luxuria ha pensato bene di postare su Twitter. Guardando il biglietto appena acquistato Vladimir, 54 anni, si è resa conto che le era stato applicato lo sconto per gli over 65.

Immediata la sua reazione che, tra il divertito e lo stizzito, ha cinguettato la “minaccia” di un incidente diplomatico: “Prendo lo scontrino che mi hanno rilasciato al Cinema Cineplex di Montréal (bellissimo il film Death and Life of John Donovan di Xavier Dolan) e scopro che mi hanno fatto lo sconto anziani! Aaaaaarg! Adesso ci sarà incidente diplomatico con il #canada”,  ha ironizzato la famosa opinionista.

Sicuramente un episodio del genere potrebbe infastidire chiunque, ma l’autoironia di Luxuria le ha permesso di prendere l’accaduto con tutta la filosofia possibile e riuscire anche a scherzarci sopra.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - A chiunque, donna o uomo che sia, non fa certo piacere quando vengono aggiunti più d 10 anni alla reale età. Vladimir Luxuria è stata molto ironica nella sua reazione, almeno in quella pubblica. E apprezzo il fatto che lo abbia reso pubblico, forse per ricevere una sorta di consolazione social dai suoi followers.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!