Iscriviti

Vladimir Luxuria difende Eva Henger: "E’ stata attaccata ingiustamente, è dolcissima, aver fatto porno non è una colpa"

Vladimir Luxuria questa mattina è intervenuta ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, per parlare di politica, attualità ed Eva Henger.

Gossip
Pubblicato il 19 marzo 2018, alle ore 22:22

Mi piace
8
0
Vladimir Luxuria difende Eva Henger: "E’ stata attaccata ingiustamente, è dolcissima, aver fatto porno non è una colpa"

Vladimir Luxuria, questa mattina, è intervenuta ai microfoni di ECG, il programma condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus e, dopo aver parlato dell’attuale situazione politica post elezioni, ha voluto esprimere la propria vicinanza e solidarietà ad Eva Henger, l’ha difesa dalle critiche durissime che le sono piovute addosso dopo l’affondo in diretta rivolto a Francesco Monte, dopo aver generato il famoso canna-gate.

Secondo l’Vladimir continuare a citare il suo passato, i film per adulti a cui ha preso parte, non è corretto, e denota un pregiudizio: “Eva ha fatto carriera nel porno per brevissimo tempo, poi ha svoltato, ha cambiato pagina, ha deciso di fare altro. Non deve portarsi questo marchio per tutta la vita. “

Ha sottolineato che Eva è una donna dolcissima, una madre premurosa, un’ottima amica e che per lei è quella dei talk show, di paperissima sprint, il fatto di aver girato film porno non può essere visto come una colpa: secondo la popolare opinionista vi è un rigurgito bigotto nell’anima femminista, anche sulla questione del corpo delle donne, tanto che molto paiono contro le minigonne, contro certe pubblicità.

Bisogna stare attente a non lasciare il femminismo, che è nato come liberazione del corpo e rivoluzione sessuale, a un post femminismo che puzza di bigottismo, che sostiene che una donna non possa fare del proprio corpo quello che vuole” ha chiosato Luxuria

Parlando dell’attuale futuro politico ha affermato, senza giri di parole, che un Salvini Premier le farebbe paura, che preferisce immaginare un Di Maio Premier. Per ciò che riguarda la Isoardi – la fidanzata del leader della Lega – ha sostenuto che non considera le sue parole oscurantiste, del resto ha il suo lavoro, la sua visibilità, la sua carriera, e non ambisce al ruolo di first lady, vuole fare la conduttrice televisiva.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Chiara Lanzini

Chiara Lanzini - Far film porno non è illegale e non fa male a nessuno, molti internauti si sono chiesti, semplicemente, come sia possibile che la Hengel metta in essere un' impostazione così rigida in talune circostanze, visto il suo passato decisamente non da orsolina. Alle volte non pare dotata di elasticità mentale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!