Iscriviti

Valeria Golino e Riccardo Scamarcio insieme sul set dopo la fine della loro storia

Valeria Golino e Riccardo Scamarcio, nonostante la loro lunga storia d'amore sia ormai finita, sono tornati insieme sul set, lei come regista, lui tra gli attori protagonisti.

Gossip
Pubblicato il 18 ottobre 2018, alle ore 22:36

Mi piace
11
0
Valeria Golino e Riccardo Scamarcio insieme sul set dopo la fine della loro storia

Il prossimo 25 ottobre esce al cinema “Euforia“, un film diretto da Valeria Golino e tra gli attori protagonisti c’è il suo ex compagno Riccardo Scamarcio. La Golino e Scamarcio hanno avuto una lunga storia d’amore durata circa 11 anni, finita oltre due anni fa, ma nonostante questo sono riusciti a lavorare insieme sul set. Per l’uscita del film entrambi hanno rilasciato delle interviste in cui si sono trovati a rispondere a delle domande sulla fine della loro storia.

Valeria Golino ha rilasciato un’intervista per il settimanale F, nella quale ha descritto la fine della sua storia con Scamarcio come la più grande delusione sentimentale della sua vita, ma entrambi non portano rancore l’uno per l’altra. Non ha negato di aver avuto paura, all’inizio, che rivedere l’ex sul set potesse ancora farle male, ma successivamente si è ricreduta, in quanto sul set il lavoro artistico diventa priorità e la vita privata si mette da parte.

Inoltre la Golino ha aggiunto che ora, nonostante sia riuscita ha superare la delusione, vede l’amore con occhi diversi, più disincantati. Infatti, la nuova storia che sta vivendo, con l’avvocato Fabio Palombi, è completamente diversa dalle altre. La Golino ha dichiarato che è la prima volta che non abita con la persona con cui ha una relazione.

Riccardo Scamarcio, invece, ha rilasciato un’intervista per Vanity fair, in cui descrive la fine della loro relazione come una sconfitta, dalla quale ancora non è guarito. Ammette che l’armonia che si è creata tra lui e la sua ex è fragile, anche se hanno fatto un film insieme, in quanto riconosce nella Golino una sensibilità e un’intelligenza superiore alla sua. Lui si considera più una testa calda.

Per quanto riguarda il film, Scamarcio non pensava che questa parte gli venisse affidata. Ha dichiarato che la sua ex compagna stava scrivendone la sceneggiatura proprio quando la loro storia si stava già complicando, ma che comunque gli aveva fatto leggere il copione per avere un suo parere da attore. Sin da subito gli era  piaciuto il personaggio che ha poi interpretato. Il ruolo gli è stato offerto solo in seguito ad una vana ricerca di un attore adatto alla parte. Così Scamarcio ha svolto un vero e proprio provino per ottenere il ruolo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Elisabetta Monda

Elisabetta Monda - Quando finisce una lunga storia d'amore non è mai facile riuscire a rimanere in buoni rapporti con l'altra persona. Spesso è già difficile incrociare l'ex per strada, quindi credo che per poter riuscire a realizzare un lungo progetto lavorativo insieme, bisogna avere un'intelligenza e una professionalità al di sopra della media.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!