Iscriviti

U&D Over, Roberta di Padua parla di Riccardo Guarnieri e degli attacchi degli haters

La dama del parterre femminile di "Uomini e Donne Trono Over" è tornata a parlare dell'ex Riccardo Guarnieri così come degli attacchi dei leoni della tastiera.

Gossip
Pubblicato il 8 luglio 2019, alle ore 09:34

Mi piace
10
0
U&D Over, Roberta di Padua parla di Riccardo Guarnieri e degli attacchi degli haters

Roberta Di Padua, una delle protagoniste del parterre femminile del dating show condotto da Maria De Filippi “Uomini e Donne Trono Over“, è tornata alla ribalta della cronaca rosa, infiammando ancora una volta il gossip estivo, per alcune dichiarazioni rese nel corso di una recente intervista al settimanale “Uomini e donne magazine”, dove è tornata a parlare dei suoi sentimenti, ma anche delle critiche degli haters sui social network. 

La dama, inizialmente interessata a Gianluca Scuotto, poi a Sebastiano Mignosa, quindi a Riccardo Guarnieri, è fin troppo spesso oggetto di attacchi da parte di alcuni leoni della tastiera, che la prendono in giro per le sue forme burrose e arrotondate. Attacchi che la Di Padua ha deciso di prendere in maniera sportiva, senza prendersela troppo.

Roberta Di Padua parla dei sentimenti attuali per Riccardo Guarnieri

Nonostante tutto però Roberta è profondamente dispiaciuta per quanto si legge sui social nei suoi riguardi, ma è anche preoccupata per il messaggio sbagliato che questi insulti possono suscitare per le più giovani, che così sarebbero indotte a seguire dei modelli di donne perfette che nella realtà non esistono.

Io sono una fan delle mie forme e in generale delle donne morbide e con le curve al punto giusto” – dichiara la Di Padua, per poi aggiungere – “Avere delle rotondità è un pregio, una caratteristica, non di certo un difetto“, poi la dama ammette di non essere stata molto amata dal pubblico di “Uomini e Donne”, a causa del suo carattere sempre schietto e poco accondiscendente.

La Di Padua ammette di aver fatto passare del tempo prima di venir fuori al Trono Over, dove ha dimostrato di avere tanta grinta e forza, anche se spesso viene accusata di cinismo. Accetta le critiche costruttive perché ama migliorarsi, ma non vuole piacere a tutti; infatti all’interno del programma Uomini e Donne – secondo la Di Padua – ci sono delle persone che hanno cambiato atteggiamento in funzione del gradimento e del consenso del pubblico.

Roberta ha poi replicato a chi ha insinuato che Riccardo Guarnieri avesse preferito Ida Platano perché più esile e magra: “è palese che questo leone da tastiera non conosca Riccardo, a cui, in realtà, le curve e le forme in una donna piacciono moltissimo“. La storia tra il tarantino e la Di Padua si è ormai conclusa e nonostante tutto la ciociara ricorda ancora il primo bacio che c’è stato tra loro. 

Oggi Roberta non prova nulla per il pugliese, ma oggi il suo cuore è libero, avendo superato la delusione per quanto accaduto; per Riccardo ora è prova rispetto ed affetto. Purtroppo la dama si è ritrovata in mezzo alla storia tra Guarnieri e la Platano, ed ormai qualsiasi cosa possa fare è sempre sotto attacco.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Le parole di Roberta Di Padua riguardanti le forme arrotondate delle donne sono molto importanti oltre che giuste. La dama vuole sdoganare il falso stereotipo del "bello è magro", perché al contrario le rotondità di una donna sono molto più interessanti ed intriganti. Parole sagge anche quelle dette su Riccardo Guarnieri e Ida Platano.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!