Iscriviti

U&D, Gemma Galgani ricorda la sua infanzia scatenata: "Scappai con i bimbi rom e arrivò la polizia a casa"

Gemma Galgani, l'indiscussa protagonista del trono over di "Uomini e Donne", ricorda la sua infanzia sulle pagine del Magazine dedicato al programma. Rivelazioni che sorprendono.

Gossip
Pubblicato il 6 febbraio 2019, alle ore 10:15

Mi piace
6
0
U&D, Gemma Galgani ricorda la sua infanzia scatenata: "Scappai con i bimbi rom e arrivò la polizia a casa"

Gemma Galgani, presente ormai da anni nel trono over del programma di Maria De Filippi “Uomini e Donne“, ha deciso di rivelare ai numerosi fan alcuni dettagli inediti della sua infanzia, e lo fa sulle pagine del Magazine dedicato alla trasmissione. Le sue dichiarazioni hanno stupito molto: vediamo cosa ha raccontato la dama.

Chi segue il trono over, è abituato a vedere la bionda torinese sempre molto compita padroneggiare con destrezza le varie disavventure che, immancabilmente, vengono a crearsi durante le sue travagliate conoscenze. Ebbene, ciò che racconta della sua vita da bambina si discosta molto da questa immagine di pacatezza.

L’infanzia scatenata di Gemma Galgani

Gemma – come lei stessa rivela – ha vissuto un’infanzia spericolata: chi la immagina come una bimba tranquilla e composta, dovrà ricredersi dopo aver letto le sue dichiarazioni che tirano in ballo bimbi rom e polizia: “Da bambina non avevo paura di nulla…Volevo scoprire il Mondo…Una volta scappai di casa per andare a giocare con dei bambini rom…Quando poi tornai, trovai la polizia ad aspettarmi…”.

Una piccola peste, capace di far disperare qualsiasi genitore, ma la sua “intraprendenza” non si è certo fermata a quell’episodio. La voglia di avventura e forti emozioni l’ha spinta a scappare di casa in altre occasioni finite, per fortuna, nel migliore dei modi, che le avranno procurato senza dubbio strigliare e prediche a non finire.

Per questi suoi vivaci comportamenti le è stato affibbiato un nomignolo che ben spiega la disperazione che provocava in mamma e papà, lei stessa ricorda che non appena qualcuno chiedeva il suo nome rispondeva: “Peste bubbonica…“.

In effetti, a ben pensare, lo spirito ribelle Gemma lo ha ancora e lo dimostra ampiamente a “Uomini e Donne”: battagliera e convinta delle sue idee non scende mai a compromessi ed è sempre pronta a sostenere il suo pensiero, per quanto sia, a volte, impopolare e le procuri critiche nello studio e fuori. Vedremo se Rocco Fredella, con il quale sembra aver incominciato di nuovo una relazione, riuscirà a tener testa a questa ex-piccola peste.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Non me lo sarei mai immaginato che Gemma Galgani potesse aver avuto un trascorso così ribelle e fuori dagli schemi. Anche se, devo ammetterlo, un pochino di ribellione si vede anche ora quando affronta le varie situazioni con molta grinta e determinazione. Vedremo davvero se Rocco Fredella riuscirà a gestirla.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!