Iscriviti

U&D, ex corteggiatore di Gemma Galgani racconta una notte di terrore: "Drogato e seviziato"

Fabrizio Cilli, noto per aver corteggiato Gemma Galgani in una passata edizione di "Uomini e Donne", ha voluto raccontare una notte da incubo durante la quale ha subito violenze fisiche e psicologiche: ecco i fatti.

Gossip
Pubblicato il 21 giugno 2021, alle ore 12:59

Mi piace
6
0
U&D, ex corteggiatore di Gemma Galgani racconta una notte di terrore: "Drogato e seviziato"

I fan di “Uomini e Donne” ricorderanno senza dubbio Fabrizio Cilli, l’uomo è approdato nel dating show di Maria De Filippi per corteggiare Gemma Galgani. La differenza di età tra i due aveva destato non pochi dubbi, anche nella stessa Galgani che non apprezzò affatto alcuni scatti hot pubblicati da Cilli sui profili social e da lì a poco uscì definitivamente dal programma.

Ora, come riportato da “Libero“, l’ex corteggiatore ha raccontato una vicenda davvero inquietante fatta di violenze e ricatti se**uali. In pratica, secondo le dichiarazioni di Cilli, sarebbe stato protagonista di una notte da incubo: “Mi ha invitato a casa sua voleva parlarmi di un nuovo programma televisivo. Ho accettato l’invito e a un certo punto, mentre sorseggiavo dell’acqua versatami da lei nel bicchiere, ho iniziato a vedere offuscato” così ha raccontato direttamente dal pronto soccorso sui social.

Il racconto della notte da incubo di Fabrizio Cilli

Il suo aguzzino, secondo quanto lui stesso afferma, dovrebbe essere una produttrice televisiva, anche se il suo nome per ora rimane top secret. In pratica Cilli denuncia di essere stato “drogato in cambio di favori sessuali” e scende nei particolari dando un quadro da film horror di ciò che gli è accaduto.

L’uomo racconta di essere svenuto e di essersi rotto il menisco del ginocchio destro. La mattina seguente si è risvegliato nel letto di questa misteriosa donna dopo dieci ore di violenze: “Mi ha detto ‘non ti crederà nessuno’. Porterò tutto a chi di dovere” ha dichiarato Cilli.

Un risveglio traumatico per l’ex corteggiatore che si è ritrovato sul corpo i segni di quella violenza: “Mi ha morso, non so cosa mi ha fatto” infine racconta di essere stato ferito sul petto con delle forchettate: “Sono tutto segnato per non parlare del taglio alla pancia. Mi ha rovinato fisicamente e psicologicamente”. Non però tutti credono a questo suo racconto e Cilli di tutta risposta mostra i farmaci prescritti dallo psichiatra: “La notte mi sveglio con attacchi di panico perché ricordo questa situazione qui”. Ma non è tutto, sempre secondo la sua versione, la donna avrebbe usato le stesse violenze anche con altri due protagonisti di “Uomini e Donne”, ma anche in questo caso non sono stati resi noti i loro nomi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Ha davvero dell'incredibile questa storia, immagino che non tutti possano credere alle parole di Fabrizio Cilli, ma se i fatti dovessero essere davvero come raccontati dall'ex corteggiatore, si tratterebbe davvero di una vicenda inquietante. Staremo a vedere se le altre vittime si faranno avanti e confermeranno la sua versione dei fatti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!