Iscriviti

Tori Spelling smentisce le voci sulla sua rivalità di antica data con Shannen Doherty

Il reboot di "Beverly Hills 90210" diventa l’occasione per mettere a tacere vecchie dicerie, le stesse che hanno a lungo sostenuto la tesi che tra Tori Spelling e Shannen Doherty non corresse buon sangue.

Gossip
Pubblicato il 22 giugno 2019, alle ore 00:23

Mi piace
10
0
Tori Spelling smentisce le voci sulla sua rivalità di antica data con Shannen Doherty

Il revival di “Beverly Hills 90210” è da più parti considerato uno degli eventi televisivi più importanti dell’anno. Il progetto di cui si parla da mesi, andrà finalmente in onda su Fox Usa a partire dal 7 agosto, andando a soddisfare la curiosità e la trepidazione dei fan che non stanno più nella pelle.

Ma il ritorno in auge del teen drama che ha appassionato gli adolescenti degli anni ’90 è anche l’occasione per far riaffiorare delle questioni lasciate in sospeso e, in quanto tali, mai completamente chiarite. Una di queste riguarda la presunta rivalità di antica data tra Tori Spelling e Shannen Doherty, attrici che nella serie interpretavano il ruolo di Donna Martin e Brenda Walsh.

Interpellata sul punto durante il podcast di “Daddy Issues”, ospite del programma del marito Dean McDermott, Tori Spelling ha voluto mettere le cose in chiaro una volta per tutte. Come da lei precisato, i rumors diffusi a suo tempo erano del tutto assurdi e infondati, in quanto entrambe si sono sempre divertite a recitare insieme. Per i più dubbiosi ha altresì aggiunto che Shannen Doherty è stata una delle sue migliori amiche.

L’attrice ha poi smentito che ci sia mai stata una lite furibonda tra le due, tale da aver costretto Shannen Doherty a lasciare il cast nel 1994. Tutto ciò altro non sarebbe che una bufala, creata ad arte dai media di allora per alimentare una polemica priva di fondamento. “Dalla produzione ci consigliarono di non replicare, di non dire niente, tanto il gossip se ne sarebbe andato presto”. Evidentemente, però, le cose sono andate diversamente: quelle indiscrezioni si sono radicate nella mente dei fan, che a quanto pare non hanno dimenticato.

Ma la verità sarebbe completamente differente da quella che i giornali scandalistici di allora avevano voluto rappresentare. Non a caso Tori Spelling arriva a riflettere su quale sia il potere dei media, capace a distanza di anni di far credere alla gente che loro due non riescano proprio a sopportarsi. “Non è così, la reputo una persona fantastica”, ha concluso l’attrice che ha dato il volto a Donna Martin, scacciando così i vecchi fantasmi che erano prepotentemente tornati alla ribalta negli ultimi giorni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Spesso una parte della stampa gioca a costruire delle rivalità che non esistono, giusto per creare un po’ di clamore e scandalo. Tutto ciò farà anche pubblicità, ma dall’altra parte può mettere in cattiva luce un personaggio piuttosto che un altro. Sia Shannen Doherty che Tori Spelling non hanno sempre goduto di una buona fama, la prima considerata una ribelle, l’altra una capricciosa figlia di papà. Questa smentita dovrebbe ora rasserenare un po’ l’ambiente in vista del reboot della nuova serie.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!