Iscriviti

Tina Cipollari svela la verità sulla De Blanck e Barbara D’Urso. Su Gemma dichiara: "Non faccio bullismo"

Tina Cipollari si è confessata in una lunga intervista a "Il Fatto Quotidiano". La vamp ha svelato tutta la verità su Patrizia De Blanck e Barbara D'Urso e ha poi lanciato una nuova pesante stoccata a Gemma Galgani: vediamo quali sono state le sue parole.

Gossip
Pubblicato il 11 ottobre 2020, alle ore 13:01

Mi piace
8
0
Tina Cipollari svela la verità sulla De Blanck e Barbara D’Urso. Su Gemma dichiara: "Non faccio bullismo"

L’opinionista più esplosiva della televisione italiana, Tina Cipollari, si è confessata in una lunga intervista a “Il Fatto Quotidiano“. La vamp ha parlato di tutto, dal suo esordio a “Uomini e Donne” alla rivalità con Gemma Galgani, dalle accuse lanciatele da Patrizia De Blanck alla sua assenza dalle trasmissioni di Barbara D’Urso.

La contessa Patrizia De Blanck è rinchiusa nella casa del “Grande Fratello Vip” e proprio lì, ha utilizzato parole non proprio lusinghiere nei riguardi dell’opinionista di Maria De Filippi. Tina, ha finalmente svelato i motivi dell’astio esistente tra le due. “L’antipatia è nata durante il reality Il ristorante, perché lei è molto prepotente. Mi scontrai con lei durante una nomination e il pubblico la bocciò con una percentuale bulgara. Io la presi in giro, lei si offese. Non ci siamo mai più viste da allora“, ha confidato la Cipollari.

Voci di corridoio, vorrebbero la Cipollari nutrire antipatia nei riguardi della D’Urso e questo sarebbe il motivo per il quale l’opinionista non ha mai partecipato a nessuno dei salotti di Barbara, nonostante i ripetuti inviti. Nemmeno quando il suo ex marito Kikò Nalli, era rinchiuso nella casa del “Grande Fratello”, la Cipollari ha presenziato. Tina ha però chiarito la questione, dichiarando che tra lei e la D’Urso non vi è alcun tipo di astio, ma che se non ha mai accettato i suoi inviti è stato solo perché quando ciò è accaduto, la Cipollari era già impegnata.

La vamp ha confidato che nessuna antipatia personale esiste e che appena può, guarda la D’Urso in televisione. Non poteva di certo mancare qualche domanda su Gemma Galgani, la nemica principale di Tina. La Cipollari ha ammesso che non vi è nessun copione da seguire e che l’antipatia reciproca è reale, così come le liti continue che hanno in studio.

Ancora una volta la Cipollari ha lanciato pesanti stoccate ad indirizzo della Galgani, ritenendola una stratega furba, che conosce ormai i meccanismi televisivi e che sa bene come fare breccia nel cuore dei telespettatori. Secondo Tina, la dama torinese non è affatto una vittima, ma vuole solo apparire come tale.

L’opinionista si è poi difesa da chi l’accusa di bullismo nei riguardi di Gemma e a tal proposito, ha dichiarato: “Parlare di bullismo è un’accusa grave e sproporzionata. Non ho picchiato nessuno e non ho usato violenza, non esageriamo. Gemma sa quello che fa ed è in grado di rispondere: io ho un modo brusco di esprimermi, ma Gemma non è una vittima, è una donna furba che conosce il contesto televisivo“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Credo che Tina abbia ragione riguardo a Gemma, sicuramente la dama torinese ormai conosce i meccanismi televisivi e sa come comportarsi, ciò non toglie però che l'opinionista spesso ha modi bruschi. Per quanto riguarda la De Blanck, forse se le due donne si incontrassero, potrebbero appianare i dissapori del passato.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!