Iscriviti

Tina Cipollari e Kikò Nalli, il figlio Mattias debutta come rapper

Il figlio della celebre opinionista Tina Cipollari e dell'ex gieffino Kikò Nalli, Mattias, ha debuttato recentemente con un brano musicale: ecco i dettagli.

Gossip
Pubblicato il 12 agosto 2019, alle ore 16:42

Mi piace
6
0
Tina Cipollari e Kikò Nalli, il figlio Mattias debutta come rapper

Tina Cipollari, l’esuberante opinionista del dating show “Uomini e Donne“, è tornata a far parlare non tanto per le sue performance e attacchi ad alcuni protagonisti del programma, tra cui Gemma Galgani, bensì per una lieta notizia che riguarda la sua famiglia, infatti, news delle ultime ore è il debutto nel mondo musicale del figlio Mattias Nalli, figlio dell’hairstylist ed ex gieffino, Kikò Nalli.

Debutto in piena regola e come si addice ai nativi digitali, Mattias ha ufficialmente presentato il suo primo video musicale su Youtube, utilizzando però il nome d’arte “Nillas“, un modo per affrancarsi anche dalla notorietà, spesso troppo invadente, degli amati genitori, che chissà come hanno preso questo nuovo inizio di Mattias.

Mattias Nalli debutta come rapper

Dal profilo ufficiale del ragazzo sul noto social network di condivisioni d’immagini Instagram, si apprende che Mattias ha fatto tutto da solo, dunque nessun aiuto da parte di Tina e Kikò, che possono solo che andar fieri del figlio, che sta dimostrando voglia di fare, oltre a indiscusse capacità e abilità musicali.

Il primo brano presentato da Nillas si intitola “Universo“, a cui è seguito un nuovo pezzo dal titolo “Baby” che vede la collaborazioni con due artisti molto noti nel panorama musicale, cioè Rebel e Alessandro Finotti. Nelle sue Instagram Stories Mattias dichiara una certa insofferenza rispetto al fatto che quando si parla di lui si debbano necessariamente mettere in mezzo anche i genitori.

Nillas sembra molto determinato, sicuro del fatto suo, una tenacia che rievoca in molti il carattere di Tina Cipollari. Nillas ha detto a chiare lettere che i suoi genitori nella sua musica non c’entrano niente, dunque ha ribadito: “io il successo me lo guadagno attraverso la musica, non lo voglio attraverso i miei genitori“.

Sempre sui social network, Mattias Nalli recentemente non ha escluso che al compimento della maggiore età potrebbe prendere in considerazione l’idea di andare come tronista a “Uomini e Donne“, chissà, magari sarà fortunato come lo sono stati i suoi genitori che proprio grazie al programma di Maria De Filippi si sono conosciuti ed innamorati. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Stando alle parole e al piglio del giovane Mattias, il DNA non mente. Come la madre Tina, anche Mattias sta dimostrando caparbietà ed indipendenza, anche se la notorietà che gli deriva dai genitori non può che essere un valore aggiunto per il giovane ragazzo, che altrimenti sarebbe un rapper come tanti altri.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!