Iscriviti

Tina Cipollari, cattiva madre per l’iPhone regalato a Francesco dopo la bocciatura? Arriva la replica del figlio

Tina Cipollari, la nota opinionista del dating show di Canale 5 "Uomini e Donne Over", è al centro di una bufera mediatica a causa di un presunto smartphone regalato al figlio nonostante la bocciatura: ecco la replica di Francesco Nalli.

Gossip
Pubblicato il 13 agosto 2018, alle ore 11:13

Mi piace
6
0
Tina Cipollari, cattiva madre per l’iPhone regalato a Francesco dopo la bocciatura? Arriva la replica del figlio

Tina Cipollari, la popolare opnionista del noto dating show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi “Uomini e Donne Torno Over”, è – suo malgrado – al centro di una bufera mediatica a causa delle dichiarazioni rilasciate dal figlio Francesco, circa un costosissimo smartphone ricevuto in regalo dalla madre nonostante la bocciatura. 

Secondo quanto riportato qualche giorno fa dalla testata giornalistica “Il Messaggero”, Francesco Nalli, figlio della celebre opinionista televisiva e dell’hair stylist Kikò Nalli, ha pubblicato un messaggio sul suo profilo social in cui comunicava la sua bocciatura in seconda media, scatenando così i commenti dei follower. 

Francesco Nalli smentisce la notizia dello smartphone

Tra i tanti followers del figlio di Tina Cipollari, c’è stato chi gli ha chiesto che cosa avesse detto e fatto la sua celebre mamma alla deludente notizie, domanda a cui il secondogenito dell’opinionista ha risposto che si era arrabbiata, ma allo stesso tempo gli aveva regalato un iPhone X – ultimissimo modello – del valore di mille euro. 

Una notizia che nel giro di poco – neanche a dirlo – ha fatto il giro del web, scatenando l’odio dei leoni della tastiera, ma anche dei moralisti dell’ultima ora, che hanno attaccato molto duramente la Cipollari definendola “una madre diseducativa” e una “cattiva madre“. Mentre gli utenti più integerrimi e moralisti erano intenti a dispendere le loro perle di educazione sui social, Francesco Nalli pubblicava sui suoi profili la sua smentita. 

A chi gli ha chiesto, infatti, se veramente avesse ricevuto uno smartphone per la sua bocciatura, Francesco ha replicato: “No, era uno scherzo. Ero ironico“. Parole che si spera possano mettere a tacere una volta e per tutte una polemica eccessiva, ma soprattutto possano placare i tanti che erano così preoccupati per l’educazione del figlio della Cipollari, che dirante lo scorso anno è stata tanto criticata per i suoi atteggiamenti rasenti il bullismo ai danni della dama di “Uomini e Donne” Gemma Galgani.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Francamente ritengo assurdo l'interesse degli internauti su una questione tanto privata. Ognuno è libero di fare i regali che vuole ai propri figli, come e quando gli pare, gli internauti non possono entrare a gamba tesa nelle dinamiche e negli equilibri familiari che non conoscono. Ha fatto bene Francesco a smentire, per stoppare una volta e per tutte l'ondata di odio creata ai danni della madre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!