Iscriviti

Tik Tok, infermiere pubblica un video che indigna il web: licenziato in tronco

Una brutta faccenda che fa discutere il web quella che vede protagonista un infermiere che ha pubblicato un video sul noto social Tik Tok: ecco nel dettaglio.

Gossip
Pubblicato il 10 novembre 2021, alle ore 10:46

Mi piace
3
0
Tik Tok, infermiere pubblica un video che indigna il web: licenziato in tronco

In queste ore sta facendo molto discutere un Tik Tok pubblicato da un infermiere all’interno di un hospice, una struttura sanitaria alternativa al domicilio del paziente, dove vengono somministrate cure palliative per malattie inguaribili. Sul web c’è molta indignazione, e l’infermiere è stato licenziato in tronco.

Nel video incriminato si vede l’operatore sanitario entrare in una stanza e mimare conati di vomito su una base musicale con la seguente didascalia: “Quando vai a controllare un paziente dopo due clisteri“. Immediata la reazione del web dopo che il Tik Tok è stato diffuso su altri social.

L’infermiere in questione ha provato a difendersi spiegando le sue intenzioni ironiche, ma la spiegazione non è bastata per placare la rabbia degli internauti che hanno sottolineato quanto immagini come queste vanno a ledere la dignità dei pazienti e possano offendere e umiliare chi sta lottando contro mali incurabili.

Il provvedimento preso nei confronti dell’infermiere

Purtroppo non è il primo caso, infatti nell’ultimo periodo altri professionisti del settore sanitario hanno condiviso video simili e provocato a loro volta proteste e indignazioni. A quanto pare non è bastato per interrompere questa triste catena, ma questa volta sono stati presi provvedimenti severi e l’infermiere è stato licenziato in tronco, così come si legge sul web.

La conferma del licenziamento arriva direttamente da un utente che aveva inviato il video incriminato al direttore della struttura sanitaria, il quale poco dopo ha reso nota la decisione presa nei confronti del dipendente: “Buonasera, ritengo opportuno informarLa che in seguito alla visione di quanto da Lei inviato valutata dalla proprietà e dagli organi di controllo preposti, la persona segnalata è stata oggi stesso è stata sottoposta a provvedimento di immediato licenziamento con lettera consegnata a mano alle ore 12.45” questo si legge nella mail di risposta da parte del responsabile della struttura sanitaria che precisa inoltre che l’infermiere in questione non era assunto stabilmente, ma con contratto di prova della durata di 6 mesi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Spero che questo provvedimento preso nei confronti dell'infermiere possa far capire ad altri che non si debbano mai superare certi limiti. Il rispetto per questi pazienti già abbastanza provati deve esserci sempre e il pensare di poter fare dell'ironia su queste situazioni, dà la giusta misura di quanta poca sensibilità regni in certe persone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!