Iscriviti

Stefano Bettarini, la frecciatina a Tommaso Zorzi: "Ci vuole poco ad essere dimenticati"

Come riportato dal sito "Gossip e Tv", Stefano Bettarini si è reso protagonista di una diretta Instagram con Maurizio Sorge, in cui attacca duramente Tommaso Zorzi.

Gossip
Pubblicato il 30 aprile 2021, alle ore 09:53

Mi piace
0
0
Stefano Bettarini, la frecciatina a Tommaso Zorzi: "Ci vuole poco ad essere dimenticati"

L’enorme successo ottenuto da Tommaso Zorzi sta praticamente dividendo sia la critica che i personaggi famosi. Una parte crede che l’ex concorrente del “Grande Fratello Vip” stia dedicando troppo tempo alla televisione, e continuando per questa strada potrebbe bruciarsi definitivamente la sua breve carriera. Mentre ci sono i fan in cui, spesso e volentieri, lo sostengono guardando ogni sua ospitata o conduzione.

Stefano Bettarini si unisce al coro dei più critici, siccome l’ex calciatore sembra essere convinto che continuando così possa sparire. L’intervista, rilasciata al fotografo Maurizio Sorge su Instagram, è un duro attacco nei confronti di Zorzi, rivelando di averne visto a centinaia di personaggi famosi visti uscire dal “GF Vip” e abbandonare il mondo della televisione senza lasciare un ricordo indelebile.

L’intervista di Stefano Bettarini

Come riportato testualmente da “Gossip e Tv” Bettarini non sembra avere un parerei positivo sull’attuale opinionista de “L’isola dei famosi”: “Zorzi è un parac**o, molto sveglio per l’età che ha. Credo che abbia sfruttato tutta la cornicina che Signorini gli ha costruito al GF Vip”. E proprio sul reality show condotto da Ilary Blasi ammette che sopporta malvolentieri la voce degli opinionisti, per questo motivo pensa spesso di cambiare canale.

Per Bettarini infatti una carriera televisiva viene costruita anche dinanzi ai tanti “no” che un artista può ricevere negli anni: “Lui è un prezzemolino. Acchiappi tutto, ma a sparire ci metti poco” per poi aggiungere: “Ne ho visti tanti passare dai reality e ad andare nel dimenticatoio ci metti un nano secondo. Non è difficile arrivare a certi livelli, ma restarci. Inoltre è difficile anche se non hai persone vicino che ti consigliano”.

Concludendo il suo discorso su Tommaso Zorzi, l’ospite di Sorge fa capire che attualmente viene fin troppo coccolato da Mediaset. Difatti rivela che qualsiasi conduttore, che avrebbe registrato l’1.9% di share a “Il Punto Z”, gli chiuderebbero la trasmissione in maniera immediata.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Non per criticare Bettarini, ma io non ricordo che l'ex calciatore sia entrato in tv per meriti, ma solamente perché, almeno inizialmente, era il compagno di Simona Ventura e venne così chiamato da "La talpa". Non mi sembra quindi la persona adatta per commentare un ragazzo che, com'è giusto che sia, sta provando più strade sperando che vadano bene. Nessuno potrà sapere se Zorzi continuerà così, ma di certo stare fermo non aiuta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!