Iscriviti

Sonia Lorenzini chiama "cagna" Rosalinda Cannavò: "Ti spezzo le gambe!"

Nella Casa del Grande Fratello Vip 5 esplode la violenza (per fortuna solo verbale) tra l'ex tronista di Uomini e Donne e l'attrice di fiction rea di averla nominata

Gossip
Pubblicato il 23 dicembre 2020, alle ore 09:45

Mi piace
1
0
Sonia Lorenzini chiama "cagna" Rosalinda Cannavò: "Ti spezzo le gambe!"

A quanto pare per una nomination nella Casa del Grande Fratello Vip 5 può succedere di tutto. Stavolta è stata Sonia Lorenzini a prendersela con Rosalinda Cannavò, che lei reputava già un’amica ma che in puntata l’ha nominata affermando di non aver gradito il modo in cui le aveva risposto poco prima. Se già al termine della diretta Sonia era esplosa, è stato solo qualche ora fa che ci è andata davvero giù pesante contro l’attrice messinese.

Le parole che ha pronunciato – per lo più insulti e minacce neanche troppo velate – hanno subito fatto il giro del web, approdando in men che non si dica su Twitter, dove c’è una nutrita comunità di appassionati del GF Vip 5. E proprio questi utenti non hanno perso tempo nello scagliarsi contro l’ex tronista di Uomini e Donne, invocandole la squalifica. Addirittura è stato creato l’hashtag “#fuorisonia” che in queste ore sta letteralmente spopolando.

Sonia Lorenzini senza freni: “Cagna, ti spezzo le gambine!”

Come la new- entry Samantha De Grenet ha trovato in Stefania Orlando la sua “nemica” per eccellenza nella Casa di Cinecittà, così l’altra new-entry, Sonia Lorenzini, ha preso di mira l’attrice messinese Rosalinda Cannavò (in arte Adua Del Vesco), con la quale inizialmente sembrava andare molto d’accorso. Poi però Rosalinda l’ha nominata, e Sonia è andata su tutte le furie.

Sfongandosi tra sé e sé (cosa che fa spesso, probabilmente per attirare l’attenzione e garantirsi qualche clip durante la diretta, come maligna qualcuno) Sonia ha dato a Rosalinda della “stron*a”, affermando di avere intenzione di renderle la vita impossibile. Fin qui nulla di strano: sono parole decisamente poco carine che però possono sfuggire a chiunque in un momento di rabbia.

Poco dopo, però, ci è andata giù ancora più pesante e ha chiamato Rosalinda “cagna”, gridando che le avrebbe spezzato le gambe. Simili espressioni e tanta violenza verbale hanno scandalizzato i telespettatori, che su Twitter stanno diffondendo l’hashtag “#fuorisonia” (visto che tra l’altro la ragazza è in nomination).

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Rossella Martielli

Rossella Martielli - In un'edizione del Grande Fratello Vip che anche di recente, nel caso di Filippo Nardi, ha punito severamente la violenza verbale, bisognerebbe stigmatizzare le parole violente e gli insulti anche quando, come in questo caso, a usarli sono le donne. Se nella Casa un concorrente uomo avesse chiamato "cagna" una concorrente, sarebbe stato - giustamente - punito; in questo caso l'insulto viene da una donna nei confronti di un'altra donna: forse per questo è meno grave? Secondo me no.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!