Iscriviti

Tina Cipollari, l’amico Simone di Matteo la difende dagli attacchi di Roger Garth: “Nauseante, da querela!”

Simone di Matteo ha deciso di scendere in campo e difendere l'amica Tina Cipollari dagli attacchi di Roger Garth, inerenti alla controversa questione dei post pubblicati dal figlio Francesco su Instagram e riguardanti la storia del padre con Ambra Lombardo.

Gossip
Pubblicato il 10 maggio 2019, alle ore 11:33

Mi piace
9
0
Tina Cipollari, l’amico Simone di Matteo la difende dagli attacchi di Roger Garth: “Nauseante, da querela!”

Simone Di Matteo è un grande amico di Tina Cipollari, la bionda opinionista di Uomini e Donne. I due hanno partecipato alla quinta edizione di Pechino Express, il reality show andato in onda su Rai 1 nel 2016 nella coppia degli sposati. In questi giorni Di Matteo, ha voluto difendere la Cipollari in merito alla questione tanto discussa che vede suo figlio Francesco Nalli al centro di molte critiche e polemiche.

Ricordiamo per i pochi che ancora non sanno, che il 12enne ha pubblicato alcune storie su Instagram nelle quali accusava l’ex concorrente del Grande Fratello, Ambra Lombardo, di essere tornata nella casa e di aver baciato suo padre Chicco Nalli soltanto per avere visibilità.

Roger Garth, nei salotti della D’Urso, ha criticato la bionda opinionista accusandola di aver manipolato il figlio: “Secondo me è stato manipolato, perché a 12 anni non si dovrebbero fare certe cose. Capisco la gelosia verso un padre, ma deve essere stato per forza alimentato da qualcuno. Lui ha rispecchiato il pensiero di Tina, secondo me“. Barbara D’Urso a questo punto ha difeso la Cipollari con un serafico: “Ma cosa dici? E’ un ragazzino arrabbiato“.

Le parole di Simone Di Matteo in difesa dell’amica Tina Cipollari

A prendere la parola ora è Simone Di Matteo che sul web scrive un articolo in difesa della sua amica Cipollari: “Affermare pubblicamente, a Pomeriggio 5 davanti a milioni di telespettatori, che una madre possa manipolare il proprio figlio, oltretutto minorenne, aizzandolo contro il padre, nonché suo ex marito, in riferimento ad una storia appena nata e, a quanto pare, già finita, lo trovo ridicolo e disgustoso“.

Continua poi, con un attacco personale a Garth: “Come trovo nauseante e imbarazzante lui, da querela!!!”. Poi si augura vivamente che Garth voglia chiedere scusa a Tina, senza rinunciare, però, ad una velata ironia e a qualche frecciatina velenosa: “Mi auguro vivamente possa redimersi e chiedere scusa, e magari, chissà, trovare un lavoro. Alla Pozzi Ginori cercano un testimonial per i loro prodotti, e viste le ultime indiscrezioni sui partners di cui ama circondarsi, tra i ce**i, sono sicuro, si troverebbe perfettamente a suo agio!”.

A Tina Cipollari avrà sicuramente fatto piacere leggere queste parole in sua difesa e la dimostrazione che le ha molto apprezzate la troviamo nelle sue Instagram Stories. Infatti, l’opinionista di “Uomini e Donne” ha pubblicato sul suo profilo social lo stralcio dell’articolo di Simone di Matteo che la riguarda. Cosa che indica, inoltre, che Tina la pensa esattamente come il suo amico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Cristina Giuli

Cristina Giuli - Spero che questa questione finisca presto perché tirare in ballo sempre un ragazzino di 12 anni e mettendo in mezzo anche questioni di vita privata, non mi sembra proprio l'ideale. Penso che Tina Cipollari abbia un'intelligenza tale da capire che questa storia ormai dovrebbe essere archiviata definitivamente e per sempre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!