Iscriviti

Si è suicidato Rick Genest, lo zombie boy è stato trovato morto nella sua nativa Montreal

Il modello canadese, conosciuto per i suoi numerosi tatuaggi che occupano tutto il suo corpo e che raffigurano lo scheletro umano, è stato trovato morto nella sua casa a Montreal, in Canada, il 32enne, affetto da depressione, si è suicidato.

Gossip
Pubblicato il 4 agosto 2018, alle ore 16:07

Mi piace
2
0
Si è suicidato Rick Genest, lo zombie boy è stato trovato morto nella sua nativa Montreal

Il modello canadese Rick Genest, nato il 7 agosto 1985 è divenuto famoso grazie ai suoi numerosi tatuaggi che raffigurano lo scheletro umano: si è tolto la vita il 1 agosto 2018 a Le Plateau-Mont-Royal nella sua Montreal, in Canada.

Il modello era salito alla ribalta nel 2011 quando aveva preso parte al video di Born this Way della sua amica Lady Gaga, i due si erano conosciuti grazie a Nicola Formichetti, stilista personale della pop star e direttore creativo della maison Thierry Mugler, Formichetti aveva scoperto Rick Genest grazie a una foto comparsa su un magazine, gli ha così spalancato le porte del mondo della moda e gli ha permesso di diventare uno dei modelli più famosi al mondo.

Quando Nicola Formichetti ha conosciuto Rick quest’ultimo era già pieno di tatuaggi ed era già noto con il soprannome di Zombie Boy. Il suo amore per i tatuaggi viene fuori già a 16 anni, quando si fece il primo su una spalla, poi successivamente conobbe l’artista Frank Lewis che tatuò il 90% del suo corpo e che lo fece diventare lo Zombie boy.

Grazie ai suoi numerosi tatuaggi il corpo di Rick è diventato una vera e propria opera d’arte, raffigurante il corpo umano così com’è al di sotto la pelle, inoltre ha superato due Guinnes World Record, infatti Rick Genest detiene il record per tatuaggi raffiguranti insetti (176) e raffiguranti ossa (139).

Come già detto Rick Genest era collega e amico della pop star Lady Gaga, che appena appresa la notizia della sua morte lanciata dal sito canadese iHeartRadio, ha scritto sui suoi socialIl suicidio del mio amico Rick Genest – Zombie Boy è devastante. Dobbiamo lavorare di più per cambiare la cultura e portare la salute mentale in prima linea cancellando quel marchio di argomento di cui non si può parlare. Se stai soffrendo, chiama oggi un amico o la tua famiglia. Dobbiamo salvarci gli uni con gli altri.

Rick Genest ha avuto una vita complicata, ha passato tutta la sua adolescenza nell’ambiente underground di Montreal vivendo da squatter (ossia come coloro che occupano abusivamente un edificio, molte volte come atto di protesta), nonostante la sua carriera da modello per riviste come GQ, Vanity Fair e Vogue il suo più grande sogno era avere una vita semplice e dare una casa ai suoi compagni squatter.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Giuseppe Pio Madeo

Giuseppe Pio Madeo - La notizia della morte di Rick Genest ha sconvolto tutto il mondo della moda, il 32enne era molto famoso, come detto, soprattutto per i suoi tatuaggi. Quello di Rick Genest non è l'unico caso, come si sa, di suicidio per depressione, basti pensare al suicidio dell'attore Robin Williams, che si tolse la vita l'11 agosto 2014 impiccandosi con una cintura. Speriamo che tutti coloro che soffrono a causa della depressione possano trovare una via d'uscita. Riposa in pace Rick.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!